I processi di depolverazione nell’industria alimentare con Virto-Cuccolini

I processi di depolverazione nell’industria alimentare con Virto-Cuccolini

La tecnologia di Virto-Cuccolini è particolarmente indicata per trattare la separazione di prodotti relativamente fragili dalle loro impurità di lavorazione

Si intende come “depolverazione” il processo di separazione meccanica tra particelle grossolane e particelle più fini. Le prime sono presenti in quantità maggiore e l’obiettivo di questo tipo di vagliatura è infatti quello di eliminare dal prodotto suoi frammenti, polvere, piccole pietre o altri residui non desiderati di piccola taglia, che per definizione sono presenti in quantità minore. La depolverazione si affianca alla vagliatura di sicurezza come processo di pulizia del prodotto – laddove la cosiddetta “vagliatura di sicurezza” individua le particelle grossolane come scarto.

Nell’industria alimentare, Virto-Cuccolini ha avuto occasione di supportare produttori di ingredienti o materie prime come il caffè tostato, la frutta secca (es. pistacchi sgusciati), le spezie (es. pepe nero in grani) e le verdure disidratate (es. piccoli fiocchi di pomodoro) a ripulire il prodotto ed esaltarne in questo modo la qualità prima del confezionamento o dell’inserimento come ingrediente di specialità alimentari ulteriormente elaborate. L’operazione di depolverazione è un processo semplice e veloce, applicabile in qualsiasi situazione di impianto, sia in continuo che in batch.

La tecnologia di vibro vagliatura di Virto-Cuccolini infatti è particolarmente indicata per trattare la separazione di prodotti relativamente fragili dalle loro impurità di lavorazione, mantenendo le dimensioni del prodotto all’interno di una granulometria tipica o individuata dal cliente a seconda dell’obiettivo qualitativo che intende raggiungere.

La famiglia di setacci vibranti Virto-Cuccolini più adatta in questo contesto è quella dei VPB/VPM, disponibili in diverse taglie a seconda della portata richiesta, soprattutto dal diametro 450 al diametro 1200 poiché i quantitativi di prodotto da trattare in questi casi sono di norma relativamente contenuti. Le reti, selezionate accuratamente dallo staff tecnico Virto-Cuccolini, tengono sempre conto delle dimensioni del prodotto principale e anche della sua forma.

Lo staff tecnico Virto-Cuccolini è sempre disponibile per valutare specifiche richieste ed applicazioni grazie alla disponibilità del laboratorio di vagliatura nella sede centrale di Reggio Emilia, dove i clienti possono anche visionare il test in diretta sul proprio campione originale, previa prenotazione.

Dedusting processes in the food industry with Virto-Cuccolini

Virto-Cuccolini’s technology is particularly suitable for treating the separation of relatively fragile products from their processing impurities

“Dedusting” indicates the process of mechanical separation between coarse and finer particles. The former is present in higher quantities, and the objective of this type of sieving is to eliminate from the product its fragments, dust, small stones or other unwanted residues of small size, which by definition are present in limited quantities. Dedusting is connected to safety screening as a product cleaning process – where the so-called “safety screening” identifies coarse particles as waste.

Within the food industry, Virto-Cuccolini had the opportunity to support producers of ingredients or raw materials such as roasted coffee, dried fruit (e.g. unshelled pistachios), spices (e.g. black pepper grains) and dehydrated vegetables (e.g. small tomato flakes) to clean the product and thus enhance its quality before packaging or insertion as an ingredient in further elaborated food specialities. The dedusting operation is a fast and straightforward process, applicable in any plant situation, both continuously and in batches.

Virto-Cuccolini’s vibro-screening technology is particularly suitable for treating the separation of relatively fragile products from their processing impurities, keeping the product dimensions within a typical grain size or identified by the customer according to the quality objective that he intends to achieve.

The most suitable Virto-Cuccolini vibrating sieves family in this context is the VPB / VPM, available in different sizes depending on the required flow rate, especially from diameter 450 to diameter 1200 since the quantities of product to be treated in these cases usually are relatively small. The nets, carefully selected by the Virto-Cuccolini technical staff, always take into account the dimensions of the main product and also its shape.

The Virto-Cuccolini technical staff is always available to evaluate specific requests and applications thanks to the availability of the sieving laboratory in the Reggio Emilia headquarters, where customers can also experience a live test on their original sample, by reservation.