Sigma, un universo di novità

Sigma, un universo di novità

Si è appena conclusa la fiera IBA 2018 con grande successo di visitatori allo stand di SIGMA, ricco di novità e innovazioni di assoluto rilievo

Si è appena conclusa la fiera IBA 2018 di Monaco di Baviera con grande successo di visitatori allo stand di SIGMA. Le novità presentate in occasione della manifestazione fieristica hanno suscitato notevole interesse. In particolare, le proposte riguardavano:

Linea industriale di stesura automatica della pizza

La linea pizza industriale di SIGMA è stata progettata per integrarsi in linee di produzione industriale della pizza già esistenti o di nuova realizzazione e permette di stendere a freddo il disco della pizza partendo dalla pallina di impasto in modo completamente automatico. La capacità massima della linea è di 800-900 pizze/ora per singola testata. La macchina può essere configurata da 1 fino a 5 testate in parallelo per una produzione massima di 4000-4500 pizze/ora. Uno dei plus della linea è la sua versatilità, che permette di realizzare diversi diametri con differenti pesi della pallina, con una gestione molto delicata dell’impasto.

Estrusore per impasti duri

L’estrusore prodotto da SIGMA consente di gestire al meglio l’estrusione e la porzionatura per la linea di impasti duri.

Composto da una capiente tramoggia e due viti senza fine in acciaio inox di grande dimensione sul fondo, permette di estrudere l’impasto più duro e porzionarlo con un sistema di taglio a ghigliottina a comando pneumatico, in base alle esigenze del cliente. Uno o più nastri trasportatori si occupano di portare i blocchi tagliati estrusi e porzionati fino alla linea di produzione.

Idromix

Idromix rappresenta un’invenzione, sviluppata all’interno di Sigma, che consente la migliore idratazione possibile tra farina e acqua durante la prima fase della miscelazione, favorendo un’unione intima tra particelle solide e liquide.

Il dispositivo Idromix è in grado di incrementare l’idratazione della farina, migliorare l’assorbimento totale dell’acqua dell’impasto, diminuire sensibilmente la dispersione di polvere nell’ambiente di lavoro, accelerare la fase di miscelazione con conseguente riduzione della temperatura dell’impasto ed aumento della capacità produttiva.

Sistema automatico di riposo dell’impasto in vasca

Il sistema automatico di riposo dell’impasto in vasca è una soluzione che può essere composta da varie stazioni personalizzate e progettata per soddisfare le esigenze di produzioni elevate. Grazie alla sua versatilità può includere una postazione per la produzione degli impasti, nelle diverse configurazioni offerte da SIGMA, ed essere collegato con un sistema automatico per la gestione del processo di riposo dell’impasto in vasca, dove un robot a sei assi gestisce il processo, posizionando tutti i serbatoi su uno o più scaffali che possono essere situati anche in una cella di fermentazione.

Impastatrici a spirale con scarico dal fondo

Le impastatrici a spirale con scarico dal fondo vasca scaricano direttamente l’impasto su un nastro trasportatore o in vasche estraibili sottostanti. La vasca dell’impastatrice ruota grazie a un sistema di ingranaggi, per mezzo di  una trasmissione con un motore indipendente azionato da un inverter che consente sia la regolazione della velocità che l’inversione della vasca. Un sistema idraulico apre e chiude il foro di scarico sul fondo-vasca e la testa dell’impastatrice. Questo dispositivo le rende molto versatili e consente loro di poter essere utilizzate in tutti i processi di impasto risolvendo spesso problemi di gestione automatizzata e di lay-out nei processi di produzione. Il sistema può essere costituito da uno o più impastatrici per alimentare direttamente una o più linee di produzione o alcune vasche di riposo per la loro successiva fase di fermentazione degli impasti.

Sollevatore SANSONE

È l’ultimo nato della famiglia dei sollevatori per vasche estraibili di SIGMA.

Progettato per soddisfare le esigenze connesse alla produzione di impasti, ha il compito di sollevare e rovesciare vasche carrellate ad altezze prestabilite che vanno da un minimo di mt 2,2 ad un massimo di mt 3,8.

Il sollevamento è affidato a un pistone idraulico a tripla catena, mentre il ribaltamento è affidato ad una ingegnosa struttura di rovesciamento a doppio pistone, che permette un angolo di scarico oltre i 45 gradi. Perfettamente bilanciato, il tutto è montato su un supporto con gambe di appoggio e fissaggio in acciaio inox adeguate alla struttura. All’interno del supporto è alloggiata la centralina idraulica dimensionata largamente per un uso continuo. La zona dove opera il carrello-vasca è protetta da una gabbia con cancello di sicurezza per delimitare la zona di potenziale pericolo. Misure speciali sono costruite a richiesta peso massimo sollevabile kg 1200.

SIGMA, a universe of news

IBA 2018 has just drawn to a close and SIGMA chalked off record attendance at its stand, full of news and top innovations

IBA 2018 has just drawn to a close in Munich and SIGMA chalked off record attendance at its stand. To name some but few, the following news presented on occasion of this trade fair drew remarkable attention:

Industrial automatic pizza spreading line

SIGMA’s industrial pizza line has been designed to be integrated into existing or newly-developed pizza production lines and allows the pizza disc to be rolled out cold, starting from the dough ball in a completely automatic manner. The maximum capacity of the line is 800-900 piece/hour per single head. The machine can be configured from 1 to 5 heads in parallel for a maximum production of 4000-4500 pizza/hour. One of the advantages of the line is its versatility, it allows realizing different diameters with different ball weights, in a very delicate dough handling manner.

Portioning hard dough extruder

The extruder manufactured by SIGMA allows managing hard dough, extruding and portioning it for the line.

Composed by a huge hopper with two high dimensioned Archimedes’ screws at the bottom, it allows the hardest dough to be extruded and then portioned by a pneumatically controlled guillotine cutter system, according to the customer’s needs. One or more conveyor belts bring the extruded cut blocks up to the production line.

Idromix

Idromix is an invention, developed in SIGMA, which allows the best possible hydration between flour and water during the first phase of the mixing, encouraging an intimate union between solid and liquid particles.

The Idromix device is capable of strengthening hydration of the various flour components, improving total water absorption of the dough; in this way the mixing phase is speeded up, the dough temperature is decreased, the powder dispersion into the environment is lowered and the production capacity is increased.

Automatized systems for dough resting bowls

The automatized system for dough resting bowls can be composed of various customized stations; it has been designed to meet the needs of high production. Thanks to its versatility, it can include a position for the production of dough, in the different configurations offered by SIGMA and be connected with an automatic system for managing the process of rest of the dough in the tank, where a six-axis robot manages the process, placing all the tanks on one or more shelves that can also be located in a fermentation room.

Multi line bottom discharge spiral mixers

The spiral mixers with bottom bowl discharge, discharge he dough directly on a conveyor belt or into removable bowls. This device makes them very versatile and enables them to be used in all the dough processes. In this way, many problems of handling and of the lay-out of the production processes can be solved.

A system could be made up of one or more mixers to feed directly one or more production lines or of some bowls resting into the proofing chamber.

The bowl rotates thanks to a gear system and is moved by a transmission with an independent motor driven by an inverter enabling both its speed regulation and inversion.

A hydraulic system opens and closes the bowl discharge hole and the mixer head.

SAMSON lifter

It is the latest item of SIGMA removable bowl lifters range.

Designed to meet the needs in the dough production, it has the task of lifting and overturning trolley removable bowls at pre-established heights ranging from a minimum of 2.2 meters to a maximum of 3.8 meters.

The lifting is entrusted to a triple chain hydraulic piston, while the overturning is entrusted to an ingenious double-piston overturning structure, which allows an exhaust angle over 45 degrees.

Perfectly balanced, everything is installed on a stainless steel support suitable for the structure. Inside the support there is the hydraulic unit widely dimensioned for continuous use. The area where the trolley operates is protected by a cage with a safety gate to delimit the area of potential danger. Special sizes are built on request. The maximum weight lifting is 1200 kg.