SEW sostiene l’educazione e la formazione scolastica del progetto SI

SEW sostiene l’educazione e la formazione scolastica del progetto SI

PROGETTO SI: Scuola Impresa Famiglia, per un miglioramento della qualità dell’istruzione tecnica nel territorio lombardo

Progetto SI – Scuola Impresa Famiglia – è un’iniziativa proposta da Fondazione Cariplo (ente promotore e finanziatore del progetto) e Fondazione Politecnico di Milano (in qualità di performing partner), volta a rafforzare la connessione tra Istituti Tecnici e le eccellenze industriali presenti sul territorio. Il progetto rappresenta l’occasione per far conoscere quali e quanti vantaggi possono derivare dal dialogo tra le aziende e  i giovani, che un domani si troveranno a governare e a sviluppare quelle stesse aziende.

SEW-EURODRIVE vuole contribuire all’evoluzione del sistema socio-economico anche per tutelare le generazioni future e, pertanto, sostiene l’educazione e la formazione scolastica, al fine di assicurare  un contesto industriale capace di evolvere e di svilupparsi in modo sostenibile.   Il progetto SI offre la possibilità di intensificare le relazioni con le scuole superiori della Lombardia e SEW-EURODRIVE ospiterà, a partire dal mese di gennaio 2020, circa 200 studenti di sei differenti Istituti Tecnici superiori.

Gli incontri consentiranno agli studenti di sperimentare dal vivo il percorso di trasformazione di SEW-EURODRIVE nel proprio stabilimento di Solaro, dalla fabbrica tradizionale alla Smart Factory e saranno, inoltre, un’occasione per incentivare e guidare la diffusione della cultura digitale in ambito tecnico, per supportare gli istituti scolastici in un aggiornamento delle politiche formative e per promuovere le competenze individuali (soft skill) più adeguate alle dinamiche dell’’industria 4.0.

SEW-EURODRIVE, proponendosi così di collaborare con le scuole del territorio lombardo (ma non solo), intende incentivare la partecipazione di tutti gli attori del sistema scolastico e del tessuto industriale italiano, al fine di contribuire ad elevare la qualità della formazione grazie a occasioni di incontro che migliorino il dialogare fra gli istituti tecnici superiori e le realtà imprenditoriali e professionali.