PE Labellers: modularità nell’Innovation Design

PE Labellers: modularità nell’Innovation Design

Oggi l’industria delle bevande richiede un livello di competenza e di flessibilità che è possibile soddisfare solo attraverso un approccio modulare e P.E. gioca d’anticipo con soluzioni smart di Innovation Design

Il gruppo P.E. ha fatto la storia del beverage nel mondo, grazie alla sua capacità di adattare le macchine etichettatrici alle nuove esigenze produttive delle aziende e agli standard di qualità sempre più alti imposti dal mercato. Come? Dando la precedenza ai clienti, sempre. Ascoltandoli, visitandoli, studiando le diverse necessità produttive, interpretandone gli obiettivi di business. È così che, anno dopo anno, i requisiti espressi dalle aziende sono diventati il patrimonio tecnologico di P.E.

Oggi l’industria delle bevande, dal vino agli alcolici, dalle acque minerali ai soft drinks, dalle birre agli yogurt da bere, richiede un livello di competenza e flessibilità che solo attraverso un approccio modulare è possibile soddisfare completamente. P.E. gioca d’anticipo e risponde con soluzioni smart di Innovation Design. Etichettatrici rotative combinate con stazioni indipendenti autoadesive, colla a freddo, per sigilli fiscali e di garanzia. Modelli lineari sleeve con tunnel di termo-retrazione. Soluzioni speciali opzionali, come i sistemi di orientamento ottico, di controllo presenza etichette, di verifica corretta posizione delle etichette applicate.

Il concetto di modularità è esteso ad ogni componente delle macchine, progettato in soluzioni ergonomiche e fortemente orientato al risparmio energetico. Per questo sono tanti i mercati che trovano nelle macchine P.E. una risposta efficace, che si traduce in saving economico e reale ottimizzazione delle proprie linee di produzione. Non ci sorprende quindi che oltre il beverage, le etichettatrici P.E. servono da sempre tutto il mondo del food & dairy, del personal & home care, le industrie chimiche e farmaceutiche.

Quale sia la soluzione automatizzata proposta, il punto chiave resta l’assoluta flessibilità nel combinare tra loro le differenti tecnologie di etichettatura: pretagliata con colla a caldo, bobina colla a caldo, bobina colla a freddo, soluzioni di etichettatura ibride.

Come sempre, ciò che è prezioso va protetto: la capacità di fornire i servizi specialistici per tipologia di macchina, in ogni area geografica, con un corpo di oltre 90 profili tecnici globalmente distribuiti, rappresenta un plus di enorme valore. Significa poter contare su un’assistenza no-stop anche da remoto, su programmi di manutenzione specifici ed evolutivi, training formativi dedicati, a casa del cliente o presso le aule attrezzate della PE University.

Vi chiedete cosa c’è in gioco? Tutto.

 

Modularity in Innovation Design

Today, the beverage industry demands a level of competence and flexibility that can be satisfied through a modular approach, and making an early move, PE responds with smart Innovation Design solutions

 The PE group has made the history of beverages in the world, thanks to its ability to adapt the labelling machines to the new production needs of companies and the increasingly high-quality standards imposed by the market.

How? By always giving priority to customers. Listening to them, visiting them, studying the different production needs, and understanding their business objectives. This is how, year after year, the requirements of these companies have become PE’s own technological assets.

Today, the beverage industry, from wines to spirits, mineral waters to soft drinks, and beers to drinkable yoghurts, demands a level of competence and flexibility that can be satisfied not only through a modular approach. Making an early move, PE responds with smart Innovation Design solutions. These comprise rotary labeling machines combined with independent self-adhesive stations, cold glue, for fiscal and guarantee seals. In addition, there are linear sleeve models with thermo-retraction tunnels. It also avails of special optional solutions such as optical guidance systems, labelling controls, to verify the correct position of the applied labels.

The concept of modularity is extended to every component of the machines, designed in ergonomic solutions and strongly focused on energy savings. This is why many companies in the markets find in PE machines an effective response, which results in real savings and the economic optimization of their production lines. It is therefore not surprising that besides beverages, PE Labellers services the food & dairy, personal and homecare, and chemical and pharmaceutical industries worldwide.

Whatever the automated solution proposed, the key point remains absolute flexibility in combining the different labelling technologies: pre-cut with hot glue, hot glue reels, cold glue reels, hybrid labeling solutions.

As always, what is precious must be protected: the ability to provide specialized services according to machine types in every geographical area, and a staff of over 90 technicians globally distributed, represents added value factors. It can thus count on non-stop assistance, even remotely, specific and cutting-edge maintenance programs, dedicated training at the customer’s facility or the modern PE University classrooms.

What’s on the line? Everything.