Maca: packaging e neuromarketing: l’attrazione è guidata dal desiderio

Maca: packaging e neuromarketing: l’attrazione è guidata dal desiderio

Il packaging deve essere in grado di trasportare il consumatore in una dimensione di esaltazione emotiva. Come? Grazie alle finiture di stampa speciali

L’attrattività di un packaging ha quasi sempre a che fare con i desideri inconsci delle persone. Per risvegliarli, richiamarli ed esaudirli l’estetica è fondamentale.

Chi ha bisogno di appagare desideri di salubrità, genuinità e sostenibilità ricerca packaging sensoriali al tatto e dai colori tenui e opachi.  

Quando si tratta di prodotti wine and spirits il desiderio da esaudire è una profonda e intensa evasione; pack lucidi, nobilitati con lamine o con effetti in rilievo attraggono di più e dominano gli scaffali.

Differenti studi di neuromarketing hanno dimostrato come l’immaginazione tattile attiva aree del cervello legate a gratificazione e ricompensa. Gli indizi visivi sull’aspetto del packaging, infatti, attivano le aree deputate alla percezione tattile, creando delle aspettative: è come se ne “percepissimo” la sensazione prima ancora di toccare il pack.

Uno studio di SenseCatch di neuromarketing e neurodesign delle etichette delle bottiglie di vino ha confermato un’importante interazione tra vista e tatto e ha sottolineato quanto l’immaginazione tattile influisca sulle scelte dei consumatori.

Lo studio ha, infatti, dimostrato che una cotton surface ha aumentato il tempo di interazione col prodotto creando maggior legame con esso e, di conseguenza, accrescendo il desiderio di possederlo. 

È chiaro, dunque, che il packaging deve essere in grado di trasportare il consumatore in una dimensione di esaltazione emotiva. Come? Grazie alle finiture di stampa speciali.

L’azienda italiana Maca, specializzata nella progettazione e produzione di imballaggi flessibili, riesce a dare pregio ai packaging garantendone un elevato shelf appeal con:

• Inchiostri metallici ad alta concentrazione in oro, argento e bronzo;

• Effetti tattili soft touch, paper touch, rilievo, anche a zone, a contrasto con le parti lucide;

• Effetti estetici olografici, fluo, lamine metalliche anche a zone con un effetto cromatico sorprendente.

Le finiture di stampa speciali non intaccano la sostenibilità. 

Maca mette l’innovazione tecnologica al servizio della sostenibilità ambientale ed economica delle imprese con la realizzazione di confezionatrici green e soluzioni di imballaggio flessibile prodotti con energia rinnovabile e inchiostri ed adesivi a base acqua. Maca si impegna, da lungo tempo, nella ricerca di soluzioni innovative che garantiscano ai brand massima sicurezza e massima efficacia comunicativa a un minor costo sia in termini economici che ambientali.

Flexible packaging, Roll-fed, Shrink sleeve, Stretch sleeve, Labelling, Pouches. 

Le soluzioni che Maca offre al settore beverage sono infinite. 

Infinite come le possibilità di personalizzazione. 

Scopri l’azienda su www.macasrl.it o sul profilo LinkedIn @macasrl.

Packaging and neuromarketing: attraction is driven by desire

It is therefore clear that packaging must be able to transport the consumer into a dimension of emotional glorification. How? Thanks to the special print finishes

The attractiveness of a packaging almost always has to do with people’s unconscious desires. To awaken them, recall them and fulfill them, aesthetic is essential.

Those who need to satisfy desires of wholesomeness, authenticity and sustainability, they look for packaging that is sensory to the touch, with soft and opaque colors.

When it comes to wine and spirits products, the desire to be fulfilled is a deep and intense escape; glossy packs, ennobled with foils or with embossed effects attract more and dominate the shelves.

Different neuromarketing studies have shown how haptic imagination activates areas of the brain related to gratification and reward. Visual clues on the appearance of the packaging, in fact, activate the areas dedicated to haptic perception, creating expectations: it is as if we “perceive” the sensation even before touching the pack.

A SenseCatch study of neuromarketing and neurodesign of wine bottle labels confirmed an important interaction between sight and touch, stressing on how much the role of haptic imagination affects consumer choices.

Studies have indeed shown that a cotton surface has increased the interaction time with the product, creating a greater bond with it and, consequently, increasing the desire to own it.

It is therefore clear that packaging must be able to transport the consumer into a dimension of emotional glorification. How? Thanks to the special print finishes.

The Italian company Maca, which specializes in design and production of flexible packaging, is able to give value to packaging by guaranteeing a high shelf appeal with:

• Highly concentrated metallic inks in gold, silver and bronze;

• Soft touch tactile effects, paper touch, relief, even in zones, in contrast with the shiny parts;

• Holographic aesthetic effects, fluo, metal foils even in areas with a surprising chromatic effect;

Special print finishes do not affect sustainability.

Maca puts technological innovation at the service of the environmental and economic sustainability of companies through the creation of green packaging systems and flexible packaging solutions produced with renewable energy and water-based inks and adhesives. Maca has long been committed to the search for innovative solutions that guarantee brands maximum safety and maximum communication effectiveness at a lower cost, both in economic and environmental terms.

Flexible packaging, Roll-fed, Shrink sleeve, Stretch sleeve, Labelling, Pouches. 

The solutions that Maca offers to the beverage sector are endless.

As much as the possibilities for customization are countless.