Leister, soluzioni per l’industria alimentare da 70 anni

Leister, soluzioni per l’industria alimentare da 70 anni

Leister ha conquistato la sua ottima reputazione offrendo tecnologie all’avanguardia, una gamma ampia e completa e personale commerciale qualificato

Multinazionale svizzera con 70 anni di esperienza nella produzione di riscaldatori industriali e macchinari per la saldatura della plastica, Leister ha conquistato la sua ottima reputazione offrendo tecnologie all’avanguardia, una gamma ampia e completa e personale commerciale qualificato. Le soluzioni Leister sono particolarmente apprezzate nel settore del packaging alimentare: l’ampia offerta di riscaldatori e soffianti dell’azienda comprende la soluzione ideale per molte applicazioni tipiche di questo segmento.

I soffianti e riscaldatori Leister si distinguono per la versatilità e facilità di integrazione all’interno dei diversi processi produttivi. I prodotti più apprezzati dall’industria comprendono Mistral, Hotwind, Vulcan e le serie LHS e LE MINI; inoltre Leister ha acquisito l’azienda produttrice di riscaldatori a infrarossi KRELUS e la gamma di soluzioni proposte si è quindi ulteriormente ampliata.

Riscaldatori autonomi

MISTRAL è un soffiante compatto, disponibile in 3 modelli, da 2300 a 4500 W; con un ingombro massimo di soli 352x90x91 mm, consente di portare il calore là dove serve nel processo industriale, riducendo al minimo l’impiantistica meccanica ed elettrica a supporto. L’apparecchio è in grado di riscaldare aria fino a 650° e garantire una portata d’aria fino a 400 l/min. Nella versione PREMIUM la temperatura dell’aria viene gestita in maniera molto semplice tramite potenziometro, eventualmente remotabile. Il tutto ad un prezzo molto ragionevole.

Nella versione SYSTEM, particolarmente innovativa, i parametri di temperatura e anche di portata aria sono gestibili direttamente dal PLC della macchina o dell’impianto in cui l’apparecchio è inserito, con una semplicità di controllo del processo ed una garanzia di ripetibilità unica. Inoltre un comodo display rende agevolmente monitorabili i parametri di set e di funzionamento.

HOTWIND è il fratello maggiore di Mistral, da cui si differenzia per una capacità più che doppia di generare aria calda (portata max.900 l/min). Con una potenza dell’elemento riscaldante che parte dai 2300 W del modello più semplice e raggiunge i 5400 W nel modello più performante, HOTWIND è il riscaldatore autonomo versatile per eccellenza. Anche HOTWIND è disponibile nelle due versioni PREMIUM e SYSTEM per andare incontro alle diverse esigenze dei processi industriali in cui viene utilizzato.

Sia MISTRAL che HOTWIND utilizzano motori brushless con il chiaro beneficio per il cliente di massima durata e minima necessità di manutenzione, in virtù dell’assenza di carboncini.

Completa la gamma di riscaldatori autonomi l’apparecchio VULCAN, fino a 11 KW di potenza riscaldante in un unico dispositivo compatto, robusto e facile da integrare nei processi industriali.

Soluzioni per l’industria di processo

A fianco della gamma di riscaldatori autonomi, Leister offre ai propri clienti una scelta ampia e diversificata di soluzioni ideali per l’industria di processo, come i riscaldatori LHS e LE MINI

I riscaldatori tipo LHS sono disponibili in un range di potenza da 550 W fino a 40 KW. Possono essere abbinati a soffianti esterne o alla linea dell’aria compressa. Facili da integrare grazie all’ingombro ridotto rispetto alla potenza, comprendono sistemi di sicurezza per prevenire il surriscaldamento. L’ampio diametro del tubo del riscaldatore permette una portata notevole e rende questi riscaldatori adatti ad applicazioni dove sono richieste elevate prestazioni.

I riscaldatori LE MINI permettono di indirizzare con accuratezza millimetrica un getto di aria calda ad una temperatura che può arrivare a 750°C. Il tutto con un peso intorno ai 150 grammi. Come si può facilmente immaginare, le applicazioni di questi piccoli portenti sono numerose e riguardano una grande varietà di settori: nel packaging alimentare, ad esempio, trovano utile impiego per rimuovere sbavature da contenitori o bottiglie in uscita dagli stampi, ma la combinazione di potenza e leggerezza li rende provvidenziali in una varietà di processi veramente ampia.

Riscaldatori a infrarossi KRELUS

La gamma di soluzioni offerte da Leister ora si amplia per comprendere il riscaldamento a infrarossi grazie all’acquisizione di Krelus, specialista svizzera di questa particolare tecnologia con oltre 40 anni di esperienza nel segmento. I riscaldatori Krelus permettono un riscaldamento di considerevole efficienza e precisione. Inoltre, i tempi di riscaldamento dei sistemi Krelus sono molto brevi, il che permette di spegnerli e riaccenderli di frequente, seguendo le esigenze del processo e utilizzando in modo intelligente l’energia. La bassissima inerzia termica del sistema permette, in caso di interruzioni del processo, lo spegnimento immediato delle resistenze, azzerando di conseguenza i rischi di surriscaldamento.

I campi di applicazione dei riscaldatori IR Krelus vanno dal rivestimento di tessili, film, carta e pellicole agli impianti di pre-essiccazione o riscaldamento dei materiali, dalla lavorazione dei materiali plastici alle stampanti offset, e in generale in tutti i casi in cui è richiesta esposizione ad alta intensità, possibilità di regolazione semplice, tempi di accensione-spegnimento ridotti e soluzioni su misura in abbinamento ad un’ottimizzazione economica.

Le esigenze dell’industria non sono tutte uguali: per questo le soluzioni Krelus sono disponibili in una vasta gamma di misure e possono essere costruite su misura, con elementi singoli che possono arrivare a 8 metri di lunghezza. La modularità di queste soluzioni consente di controllare con precisione la zona da riscaldare o di ottenere profili di temperatura uniformi nei processi continui.

L’ampia gamma di soluzioni efficienti e moderne rende Leister il partner ideale per le aziende del settore del packaging alimentare, che sanno apprezzare prodotti di qualità caratterizzati da design accurato e alte prestazioni.

www.leister.com

Leister, 70 years of experience in solutions for the food industry

Leister has earned its excellent reputation by offering state-of-the-art technology, a wide and comprehensive range and qualified sales staff

ASwiss multinational with 70 years of experience in the production of industrial heaters and plastic welding machinery, Leister has earned its excellent reputation by offering state-of-the-art technology, a wide and comprehensive range and qualified sales staff. Leister solutions are particularly popular in the food packaging sector: the company’s wide range of heaters and blowers includes the ideal solution for many typical applications in this segment.

Leister blowers and heaters are characterized by their versatility and easy integration into the various production processes. The industry’s most popular products include Mistral, Hotwind, Vulcan and the LHS and LE MINI series. In addition, Leister has acquired the infrared heater manufacturer KRELUS and the range of solutions offered has been further expanded.

Independent heaters

MISTRAL is a compact blower, available in 3 models, from 2300 to 4500 W; with a maximum overall dimensions of only 352x90x91 mm, it allows to bring heat where it is needed in the industrial process, reducing to a minimum the mechanical and electrical plant engineering to support it. The device is able to heat air up to 650° and guarantee an air flow rate of up to 400 l/min. In the PREMIUM version the air temperature is managed in a very simple way by means of a potentiometer, which can be removed if necessary. All at a very reasonable price.

In the SYSTEM version, the temperature and air flow parameters may be managed directly from the PLC of the machine or plant in which the device is inserted, with a simple process control and a guarantee of unique repeatability. In addition, a convenient display makes it easy to monitor the set and operating parameters.

HOTWIND is the larger version of Mistral, with more than double the capacity of hot air supply (max. flow rate 900 l/min). With a heating element power starting from 2300 W in the simplest model and reaching 5400 W in the most performing model, HOTWIND is the versatile independent heater par excellence. HOTWIND is also available in the two versions PREMIUM and SYSTEM to meet the different needs of the industrial processes in which it is used.

Both MISTRAL and HOTWIND use brushless motors with the clear benefit for the customer of maximum durability and minimum maintenance requirements, due to the absence of carbon brushes.

The range of self-contained heaters is completed by the VULCAN device, up to 11 KW of heating power in a single compact, sturdy and easy to integrate in industrial processes.

Solutions for the process industry

Alongside the range of stand-alone heaters, Leister offers its customers a wide and diverse choice of ideal solutions for the process industry, such as the LHS and LE MINI heaters.

LHS type heaters are available in a power range from 550 W up to 40 KW. They can be combined with external blowers or compressed air lines. Easy to integrate thanks to their small footprint with respect to power, they include safety systems to prevent overheating. The large diameter of the heater tube allows a considerable flow rate and makes these heaters suitable for applications where high performance is required.

The LE MINI heaters allow to direct with very high accuracy a jet of hot air at a temperature that can reach 750°C. The whole device weighs around 150 grams. As you can easily imagine, the applications of these small wonders are numerous and cover a wide variety of sectors: in food packaging, for example, they are useful to remove burrs from containers or bottles coming out of moulds, but the combination of power and lightness makes them ideal for a wide variety of processes.

KRELUS infrared heaters

The range of solutions offered by Leister now broadens to include infrared heating thanks to the acquisition of Krelus, a Swiss specialist in this particular technology with over 40 years of experience in the segment. Krelus heaters offer considerable efficiency and precision. In addition, the heating times with Krelus systems are very short, which allows them to be switched off and on again frequently, following process requirements and using energy in an intelligent way. The very low thermal inertia of the system allows, in case of process interruptions, the immediate shutdown of the heating elements, thus eliminating the risk of overheating.

The fields of application of Krelus IR heaters range from textile, paper and film coating to pre-drying or material heating systems, from plastics processing to offset printers, and in general in all cases where high intensity exposure, simple adjustment options, short on/off times and tailor-made solutions combined with economic optimization are required.

The needs of the industry are not all the same, which is why Krelus solutions are available in a wide range of sizes and can be made to measure, with individual elements up to 8 metres long. The modularity of these solutions makes it possible to precisely control the area to be heated or to achieve uniform temperature profiles in continuous processes.

The wide range of efficient and modern solutions makes Leister the ideal partner for companies in the food packaging industry, who appreciate quality products characterized by accurate design and high performance.

www.leister.com.