Interroll: nuova sede in Messico

Interroll: nuova sede in Messico

Interroll rafforza la presenza nelle Americhe con una sede in Messico

InterrollLa sede di Città del Messico contribuirà a irrobustire la posizione di Interroll nel terzo maggiore mercato del continente e, grazie alla vicinanza con gli Stati Uniti, a sviluppare meglio il potenziale di questo mercato in rapida crescita

Interroll, produttore leader mondiale di componentistica per il material handling e l’intralogistica, apre a gennaio una nuova sede in Messico, rafforzando ulteriormente la propria presenza nel continente americano. La sede di Città del Messico contribuirà a irrobustire la posizione di Interroll nel terzo maggiore mercato del continente e, grazie alla vicinanza con gli Stati Uniti, a sviluppare meglio il potenziale di questo mercato in rapida crescita.

“Aprire una sede commerciale in Messico è semplicemente un fatto logico in considerazione dello sviluppo di Interroll nelle Americhe, dei nostri solidi rapporti con clienti in diversi settori industriali e della crescita e importanza del mercato messicano, in cui registriamo successi da tanti anni”, afferma Tim McGill, Presidente delle attività americane e Vicepresidente esecutivo globale del Gruppo Interroll.

Interroll è già operativa negli Stati Uniti, Brasile e Canada con siti produttivi e sedi commerciali. Oltre alle maggiori aziende automobilistiche e di logistica aeroportuale, tra i clienti finali di Interroll figurano anche corrieri, servizi postali e imprese del settore alimentare e dell’e-commerce.

Con oltre 120 milioni di abitanti, il Messico si posiziona tra le prime quindici economie mondiali e si orienta sempre più al settore manifatturiero. I legami con gli Stati Uniti, di cui è il maggiore partner per import ed export, sono molto stretti. Moltissime aziende multinazionali americane, europee ed asiatiche possiedono strutture operative in Messico. Per tutto questo, Interroll vede eccellenti opportunità in questo mercato in rapida espansione soprattutto nel settore automobilistico, della distribuzione/bevande e nel settore dell’e-commerce,  nei quali il Messico è di recente diventato il  terzo maggiore mercato americano. McGill descrive così i benefici ai clienti dell’offerta dell’azienda: “I prodotti, le innovazioni e le soluzioni Interroll consentono alle aziende di migliorare le prestazioni incrementando l’efficienza dei loro processi di material handling”.

Già nel 2013 Interroll ha iniziato ad ampliare la sua presenza americana acquisendo Portec, produttore di curve a nastro negli Stati Uniti. La sede di Cañon City, Colorado, è oggi l’unico centro di eccellenza del gruppo al di fuori dell’Europa. L’azienda possiede inoltre sedi commerciali e di produzione ad Atlanta, GA, e a Wilmington, NC, e produce localmente per i mercati canadese e brasiliano., Nel 2015 Interroll ha registrato ricavi in crescita del 19 % in valuta locale. La quota della regione sui ricavi totali del Gruppo è pari al 27 %.

Liczy Pallares sarà la nuova responsabile della sede messicana. Nata in Colombia, ha occupato di recente la posizione di account manager per l’America Latina. La nuova sede si trova nel centro di Città del Messico.

mexico-flag

Interroll strengthens presence in the Americas, opens office in Mexico

The aim of establishing an office in Mexico City is to gain a firmer foothold in the continent’s third largest market and, with its close ties to the United States, to better develop the potential of this fast growing market

Interroll, the world’s leading manufacturer of key products for material handling, is opening in January its new branch office in Mexico to further strengthen its operations in the Americas. The aim of establishing an office in Mexico City is to gain a firmer foothold in the continent’s third largest market and, with its close ties to the United States, to better develop the potential of this fast growing market.

“In view of Interroll’s positive development in the Americas, our close customer relationships in various industry sectors and the growth and importance of the Mexican market, where we have been successful for many years, opening our own dedicated sales office is simply the next logical step,” says Tim McGill President of the American Operations and EVP of the Interroll Worldwide Group. Interroll already operates its own manufacturing and sales centers in the United States, Brazil and Canada. In addition to major automotive companies and airports, Interroll’s end customers in the Americas include courier and postal services, food and e-commerce enterprises.

With a population of more than 120 million people, Mexico is among the top fifteen economies in the world and its economy is increasingly moving into manufacturing. It has very close ties to the United States, its largest export and import partner. Countless multinational American, European and Asian companies have facilities in Mexico. This is why Interroll sees excellent opportunities in the automotive industry, the Distribution/Beverage sector and e-commerce in this quickly expanding market. In recent years, Mexico has become the third largest market in the Americas in these industries. McGill describes the customer benefits of the company’s offering as follows: “Interroll’s products, innovations and solutions enable companies to boost their performance by improving the efficiencies in their material handling processes.”

Already in 2013, Interroll has expanded its presence in the Americas by purchasing the belt curve manufacturer Portec in the United States. The location in Cañon City, Colorado, is now the group’s only non-European center of excellence. The company also has manufacturing and sales sites in Atlanta and Wilmington and manufactures locally for the Canadian and Brazilian markets. In local currencies, Interroll’s revenues in the Americas region grew 19 percent in 2015. The region’s share of the group’s total revenues is 27 percent.

Liczy Pallares will be the new manager at the Mexican branch office. Born in Colombia, she was most recently a key account manager for with responsibility for Latin America. The new office is located centrally in Mexico City.