Antares Vision: nuove visioni per il beverage

Antares Vision: nuove visioni per il beverage

La tecnologia Antares Vision segue tutto il ciclo dell’imbottigliamento, a partire dal riempimento con sistemi che verificano il livello e controllano che non ci siano impurità all’interno delle bottiglie, fino ad arrivare all’etichettatura

In meno di dieci anni Antares Vision è riuscita a imporsi come punto di riferimento e leader mondiale nei sistemi d’ispezione visiva, nelle soluzioni di tracciatura e nella gestione intelligente dei dati. La multinazionale italiana, forte dell’affermazione internazionale ottenuta lavorando al fianco di 10 delle 20 principali case farmaceutiche mondiali, guarda con sempre maggiore interesse ad un comparto ad elevato valore aggiunto per il quale le proprie innovazioni possono portare la differenza: quello del beverage.

“All’interno del comparto beverage abbiamo instaurato collaborazioni con i principali costruttori di macchine per l’imbottigliamento e l’etichettatura, all’interno delle quali integriamo la nostra tecnologia di ispezione – spiega Emidio Zorzella, CEO di Antares Vision –. Siamo in grado di seguire tutto il ciclo dell’imbottigliamento, a partire dal riempimento con sistemi che verificano il livello e controllano che non ci siano impurità all’interno delle bottiglie, fino ad arrivare all’etichettatura”.

Per quanto riguarda il comparto track & trace, Antares Vision ha sviluppato la macchina BTT (Beverage Tracking Technology), un sistema unico sul mercato che unisce il controllo della qualità delle bottiglie con la soluzione di tracciatura attraverso la serializzazione. BTT permette l’integrazione di diversi sistemi di ispezione visiva: il controllo che non ci siano difetti nel vetro della bottiglia, la verifica del posizionamento corretto dell’etichetta e del testo in essa contenuto, la misurazione del livello di riempimento del liquido e la corretta chiusura del tappo sulla bottiglia.

Per quanto riguarda invece il mondo del labelling, Antares Vision ha sviluppato Antares Label Checker (ALC), un sistema in grado di controllare in linea il corretto posizionamento dell’etichetta sull’imballaggio e di rilevarne anche le misure. Grazie ad ALC è possibile identificare in tempo reale, alle massime velocità degli attuali sistemi del settore (ovvero 70.000 bottiglia all’ora), il punto esatto dove deve essere posta l’etichetta. Un altro innovativo – e brevettato – sistema per le etichettatrici è il Bottle Orientation System (BOS), studiato per orientare le bottiglie durante la fase di etichettatura. Il suo obiettivo è soddisfare le esigenze sempre più complesse emerse negli ultimi anni nel settore dell’imbottigliamento. Il sistema BOS si basa su una sola camera che, inquadrando la bottiglia, individua il punto in cui deve essere posizionata l’etichetta e lo comunica all’etichettatrice, che muove il piattello secondo l’angolatura corretta.

Per maggiori informazioni incontra Antares Vision alla 28° edizione di SIMEI a Fiera Milano-Rho, 19-22 novembre.

Antares Vision: New visions for the beverage industry

Antares Vision technology follows the entire bottling cycle, starting from the filling with systems that check on the level and the absence of impurities inside the bottles, up to the labeling process

In less than 10 years, Antares Vision has succeeded in establishing itself as a key player and global leader of inspection systems, Track & Trace and smart data management. The Italian multinational, confident from international success working alongside 10 of the 20 leading global pharmaceutical companies, is now looking to apply its innovative solutions to other industries as an added value. In particular, the beverage industry.

“In the beverage field we have established strong partnerships with the main manufacturers of bottling and labeling machines, within which we integrate our inspection technology – explains Emidio Zorzella, CEO of Antares Vision -. We are able to follow the entire bottling cycle, starting from the filling with systems that check on the level and the absence of impurities inside the bottles, up to the labeling process.”

Antares Vision has developed the BTT machine (Beverage Tracking Technology), a unique system on the market that combines the quality bottle control with the tracking solution through serialization for Track & Trace. BTT allows the integration of different visual inspection systems: a check on the absence of bottle defects, correct label position and text verification, liquid level and correct cap closure.

In terms of labelling, Antares Vision has developed the Antares Label Checker (ALC), a system which is able to monitor the correct positioning and measurements of the label on the packaging. Thanks to the ALC, it is possible to pinpoint where the label should be positioned in real time (with maximum speeds reaching 70 000 bottles per hour). Another innovative and patented labeling system is the Bottle Orientation System (BOS), designed to accurately position the bottles during the labeling phase. It is designed to satisfy the increasingly complex needs that have emerged in the bottling sector in the last few years. The BOS system is based on a single camera directed at the bottle to identify the exact area in which the label must be applied. The BOS communicates to the labeling machine, which moves the plate according to the correct angle.

For further information, meet Antares Vision at the 28th edition of SIMEI at Fiera Milano-Rho, 19-22 November.