AGROPRODMASH: un ottimo strumento per lo sviluppo del business

AGROPRODMASH: un ottimo strumento per lo sviluppo del business

AgroProdMash mette assieme sotto lo stesso tetto macchinari, ingredienti e soluzioni tecnologicamente integrate

AgroProdMash, la migliore – secondo il Russian National Exhibition Rating – fiera internazionale in Russia di tecnologie, materie prime e macchinari per l’industria della lavorazione degli alimenti, si terrà all’EXPOCENTRE Fairgrounds di Mosca (Russia), dal 5 al 9 ottobre 2020.

I produttori e fornitori di macchinari, tecnologie e ingredienti per le industrie alimentari e della lavorazione degli alimenti che vogliono entrare nel mercato russo, CIS ed EAEU partecipano ad AgroProdMash.

EXPOCENTER ha creato un unico e forte marchio mettendo sotto lo stesso tetto macchinari, ingredienti e soluzioni tecnologicamente integrate per 30 settori delle industrie alimentare e della lavorazione degli alimenti.

AgroProdMash unisce più di 900 espositori da 33 paesi, inclusi i leader nella produzione di macchinari manufatturieri e soluzioni per l’industria alimentare da Germania, Italia, Danimarca, Spagna, Austria, Olanda, Svizzera, Stati Uniti, Belgio e Francia.

Ogni anno più di 26.500 professionisti da 74 paesi partecipano a questa fiera.

AgroProdMash offre molti vantaggi ed è unica in quanto mette in mostra macchinari, tecnologie e soluzioni per ogni fase della produzione e distribuzione alimentare, dalla lavorazione delle materie prime e ingredienti fino alla realizzazione del prodotto finale, imballaggio, controllo della qualità, refrigerazione, conservazione e logistica.

Ogni anno, la fiera accoglie nuovi visitatori e include i primati mondiali e russi dei macchinari e delle tecnologie.

Cosa viene richiesto al momento?

Nei tempi difficili che stiamo tutti attraversando al momento, il team di AgroProdMash ha notato che gli imprenditori vogliono trovare nuovi strumenti di crescita. Cosa viene chiesto?

Automazione, robotica e digitalizzazione. Ogni crisi fa crescere il bisogno di ottimizzazione. Investire in nuove tecnologie aiuta ad aumentare la produzione e ridurre le spese. Inoltre, i macchinari e gli strumenti non prendono e non trasmettono virus dannosi per le persone.

Packaging e strumenti per l’imballaggio. La pandemia ha aumentato significativamente la richiesta di maggiori standard nell’ambito dell’imballaggio. Oggi, i prodotti non imballati vengono sconfitti senza ombra di dubbio da quelli imballati.

Ingredienti. La richiesta di ingredienti non è mai diminuita. In ogni caso, dopo il periodo di isolamento in casa sono molti i consumatori stanchi dei soliti cibi di ogni giorno. La mancanza di esperienze farà sì che i consumatori cerchino nuovi gusti. Questa sarà una sfida in più per i produttori.

Componenti. La situazione attuale richiede una riduzione delle spese. Ma la produzione ha bisogno di macchinari. Se non possono essere rimpiazzati, devono essere riparati. I componenti e i pezzi di riserva devono venire in auto. La loro domanda sta crescendo, così come quella dei requisiti di qualità dei servizi.

Oggi, nella Strategia Russa per lo Sviluppo per l’Alimentare e la Costruzione di Macchinari per la Lavorazione di Alimenti, che durerà fino al 2030, la Rosspetsmash Association dichiara che le maggiori aziende russe della lavorazione di alimenti mostra il bisogno di strumenti prodotti all’estero. Di norma, le aziende dell’industria hanno risorse finanziarie sufficienti per migliorare i centri di produzione. Il principale criterio per scegliere gli strumenti sono alte performance e potenza massima.

In 25 anni, AgroProdMash è diventata una piattaforma di business molto conosciuta e rispettata nell’ambito delle industrie alimentare e della lavorazione degli alimenti. Questo spiega perché la fiera ha un’ampia copertura geografica. Ogni anno AgroProdMash ospita più di 26,500 professionisti da 74 paesi e da tutte le regioni della Russia. È una tappa obbligatoria per i top manager (CEOs, capo ingegneri, esperti di tecnologia) di tutte le aziende nell’industria. AgroProdMash è il luogo dove vengono tenute conferenze e siglati i contratti.

www.agroprodmash-expo.ru

 

A prefect business development tool

 AgroProdMash brings together under the same roof equipment, ingredients and integrated technology solutions

Russia’s best, according to the Russian National Exhibition Rating, international exhibition for equipment, technologies, raw materials and equipment for the food processing industry, AgroProdMash, will run at EXPOCENTRE Fairgrounds, Moscow, Russia, on 5–9 October 2020.

Manufacturers and suppliers of equipment, technology and ingredients for the food and food processing industry, who intend to enter the markets of Russia, the CIS and the EAEU, choose AgroProdMash.

EXPOCENTRE has created a unique and strong brand uniting equipment, ingredients and integrated technology solutions for 30 sectors of the food and food processing industry under one roof.

AgroProdMash brings together more than 900 exhibitors from 33 countries, including global leaders in manufacturing equipment and solutions for the food industry from Germany, Italy, Denmark, Spain, Austria, the Netherlands, Switzerland, the USA, Belgium, and France.

Every year, the trade show is attended by more than 26,500 professionals from 74 countries.

AgroProdMash has a great number of advantages and is unique because it showcases equipment, technologies and solutions for every step of food production and distribution from manufacturing of raw materials and ingredients to production of final products, packaging, quality control, refrigeration, storage, and logistics.

Every year, the show welcomes new exhibitors and features world and Russian premiers of equipment and technologies.

 

What is currently in demand?

In the difficult time we all are going through right now, the AgroProdMash team sees that businessmen want to find new points of growth. What is in demand?

Automation, robotics and digitalization. Any crisis calls for optimization. Investing in new technologies helps to increase production and decrease expenses. Besides, machinery and equipment do not catch and transmit viruses dangerous for people.

Packaging and packaging equipment. The current pandemic calls for significantly greater standards for packaging. Today, unpackaged products will no doubt lose competition to packaged ones.

Ingredients. The demand for ingredients has never really declined. However, many people will be tired of common day-to-day food after the home isolation period. The lack of experiences will make consumers search for new tastes. It will be one more challenge to manufacturers.

Components. The present situation calls for minimizing expenses. But production needs equipment. If it can’t be replaced, it has to be repaired. Components and spare parts come to aid! The demand for them is increasing. Service quality requirements are also growing.

Now, in the Russian Development Strategy for the Food and Food Processing Machine Building until 2030, the Rosspetsmash Association states that large Russian enterprises of the food processing industry show demand for foreign-made equipment. As a rule, the industry’s enterprises have enough financial resources to update production facilities. The main criteria for selecting equipment are its high performance and power capacity.

Over 25 years, AgroProdMash has become a well AgroProdMash and respected business platform for the food and food processing industry. That is why the show has such a large geographic coverage. Every year AgroProdMash accommodates more than 26,500 professional visitors from 74 countries and all regions of Russia. It is a must-attend event for top manages (CEOs, chief engineers and technologists) of the industry’s enterprises. AgroProdMash is a place where talks are held and contracts are signed.

www.agroprodmash-expo.ru