VLS Technologies: un approccio flessibile e dinamico

VLS Technologies: un approccio flessibile e dinamico

VLS Technologies offre un valido approccio alle soluzioni innovative di filtrazione tangenziale 

I settori della produzione di birra, dei distillati, dell’enologia, dei succhi e soft drink e dei distillati sono in continua evoluzione, e le soluzioni tecnologiche adottate per la filtrazione dei liquidi devono stare al passo con innovazione e crescita.

VLS Technologies rappresenta un punto di riferimento unico per il cliente sia per l’aspetto della filtrazione che per esigenze più complesse che abbracciano l’intero processo di trattamento del liquido: tutto ciò grazie alle competenze e agli impianti della sede produttiva di San Zenone degli Ezzelini, nella Provincia di Treviso, e a un network internazionale di agenti, rivenditori autorizzati e assistenza.

Oltre ad applicazioni di tipo tradizionale, come i filtri a farina e i filtri a cartoni, il focus di VLS Technologies è lo sviluppo di soluzioni innovative, come i sistemi di filtrazione tangenziale e ad osmosi. Queste ultime presentano numerosi vantaggi. Ad esempio, nel processo di filtrazione detto “cross-flow” o filtrazione tangenziale il liquido da filtrare viene spinto per pressione attraverso gli speciali pori di una membrana: con questo sistema si ottengono risultati migliori in termini di recupero del prodotto, consumo energetico e costi di produzione, ad esempio attraverso l’eliminazione dei chiarificanti e coadiuvanti. 

Tra le tecnologie basate sulla filtrazione tangenziale, le più apprezzate sono Unico e Lees-stop.

Il filtro Unico è una soluzione realizzata “ad hoc” per i produttori medio/piccoli che necessitano di filtrare i propri prodotti (vini e feccia) con un’unica soluzione, ottenendo un prodotto filtrato di ottima qualità e con torbidità inferiore ad 1 NTU, abbattendone la flora microbiologica, il tutto preservando tutte le caratteristiche organolettiche del prodotto e in alcuni casi migliorandole. Gli elementi filtranti adottati da VLS Technologies possono sopportare ripetute rigenerazioni con acqua calda e detergenti garantendo una lunga durata. Tutti i modelli sono disponibili in versione automatica e semi-automatica. Unico ha vinto il premio “Innovation Challenge Lucio Mastroberardino” a SIMEI-Drinktec 2017.

Lees-stop, soluzione premiata con il riconoscimento New Technology al SIMEI 2015, sostituisce le classiche membrane in polimerico dei filtri tangenziali con membrane in acciaio inox sinterizzato. Grazie a numerosi test e collaudi, VLS Technologies ha verificato che questo tipo di materiale si adatta perfettamente alla filtrazione tangenziale di prodotti “difficili” con circa il 70% di solidi sospesi.

VLS Technologies, forte di oltre 35 anni di esperienza nel settore, riesce a garantire un approccio flessibile e dinamico, costruendo rapporti di partnership di lunga durata sia con medie e piccole realtà produttive “di nicchia” che con aziende molto strutturate in tutto il mondo.

A flexible and dynamic approach

Technologies offers a sound approach to innovative cross-flow filtration solutions

The markets of wine, beer, spirits, juices and soft drinks are constantly evolving, and the technological solutions adopted for the filtration of liquids must keep up with innovation and growth.

VLS Technologies represents worldwide a single reference point for the client for both the aspect of filtration and more complex needs that involve the whole process of liquid treatment: that is made possible by the production plant in San Zenone degli Ezzelini in the Province of Treviso, northeast Italy, as well as by an established worldwide network of agents, authorized reselling and assistance.

In addition to traditional applications, as sheet filters or pressure leaf filters, the focus of VLS Technologies is also the development of innovative solutions as cross-flow filtration systems and reverse osmosis.

Innovative technologies guarantee a number of advantages. For example, in cross-flow filtration the liquid is pushed by means of pressure through the particular pores of a membrane: thanks to this system the clients are able to improve the obtained quantity of product, decreasing energy consumption and production costs, for example avoiding the usage of clarifiers and adjuvants.

Among technologies based on cross-flow filtration, the most valued are Unico and Lees-stop.

Unico filter is a solution designed for small/medium manufacturers that need to filter their products (wines and lees) with a single solution, obtaining a filtered product of excellent quality with a turbidity below 1 NTU. That is why VLS Technologies has created Unico filtration system: thanks to this VLS Technologies filter it becomes possible getting a good filtration of the product and reducing the microbiological flora; all of this by saving all the organoleptic characteristics of the product. The filtering media can stand repeated regenerations with warm water and detergents: this means a longer lifespan. Unico won the “Innovation Challenge Lucio Mastroberardino” at SIMEI Drinktec 2017.

Lees-stop, winner of the New Technology Award at SIMEI 2015, is a solution meant for filtering products with high content in solids that replaces the traditional polymeric membranes of the cross flow filters with sinterized stainless steel membranes. Thanks to several tests, VLS Technologies has verified that this kind of material perfectly fits the cross flow filtration of “difficult” products with about 70% of content in solids.

VLS Technologies, thanks to its 35-year experience in the market, can guarantee a dynamic and flexible approach, realizing long-term partnerships with both medium and small production companies as well as with major brands worldwide.