SMI: impianti produttivi “smart” per essere più competitivi

SMI: impianti produttivi “smart” per essere più competitivi

SMI progetta e realizza macchine per l’imbottigliamento e il confezionamento dal design innovativo, dotate di tecnologia IoT, per offrire ai propri clienti soluzioni intelligenti

SMI progetta e realizza macchine per l’imbottigliamento e il confezionamento dal design innovativo, dotate di tecnologia IoT, per offrire ai propri clienti, dislocati in tutto il mondo, soluzioni intelligenti in grado di soddisfare le loro esigenze di competitività, efficienza produttiva, flessibilità operativa, risparmio energetico, semplicità di gestione e monitoraggio dell’intero impianto produttivo.

Gli sviluppi più recenti e i continui investimenti in Ricerca & Sviluppo hanno portato alla realizzazione di macchine sempre più compatte, economiche, eco-sostenibili, come le nuove stiro-soffiatrici rotative EBS K ERGON e i sistemi integrati ECOBLOC® K ERGON, che possono essere installati in impianti di imbottigliamento di dimensioni ridotte e sono facili da gestire e controllare da parte dell’operatore della linea.

Grazie al progetto EBS K ERGON, SMI è stata recentemente selezionata a rappresentare l’Italia nella categoria “Innovation Awards” agli European Business Awards.

Un esemplare della nuova gamma EBS K ERGON sarà esposto al salone internazionale Brau Beviale, in programma a NorimbergaGermaniadal 13 al 15 novembre 2018.

I plus della soffiatrice ultra-compatta EBS K

La stiro-soffiatrice EBS K ERGON è disponibile nelle versioni a 2, 3 e 4 cavità e consente all’utilizzatore di beneficiare di tutti i vantaggi della tecnologia rotativa in un “range” di velocità (da 1.000 a 9.000 bottiglie/ora) tradizionalmente soddisfatto dalle soffiatrici lineari, rispetto alle quali presenta importanti plus:

• ingombri estremamente ridotti: la sigla K deriva dalla parola tedesca kompact per sottilineare la compattezza del modulo macchina, che in un’unica struttura integra la sezione di riscaldamento delle preforme e quella di stiro-soffiaggio.

• elevato contenuto tecnologico, ispirato ai concetti di Industry 4.0 e Internet of Things (IoT);

• processo di produzione completamente elettronico, con trasmissione del moto tramite motori brushless dotati di servo-azionamenti digitali (driver) integrati;

• bassi costi di esercizio e manutenzione;

• bassi consumi energetici e processi eco-sostenibili: la giostra di stiro-soffiaggio monta aste di stiro motorizzate, controllate da azionamenti elettronici che non necessitano di camme meccaniche; questa soluzione garantisce una precisa gestione della corsa dell’asta di stiro, un significativo risparmio energetico e ridotti interventi meccanici.

• rendimenti elevati: il sistema di stiro-soffiaggio si avvale di valvole ad alte prestazioni e bassi volumi morti, che consentono la riduzione dei tempi di pre-soffiaggio e soffiaggio, assicurando maggiori rendimenti macchina ed una migliore qualità delle bottiglie prodotte.

ECOBLOC K ERGON: il combi rotativo più compatto al mondo

Frutto di un progetto innovativo che vede l’impiego di avanzate soluzioni tecnologiche ispirate a Industry 4.0 e Internet of Things (IoT), la serie ECOBLOC® ERGON K sviluppata da SMI è composta da impianti ultra-compatti per lo stiro-soffiaggio, il riempimento e la tappatura di contenitori PET fino a 3 L. destinati a linee di imbottigliamento di liquidi.

I sistemi ECOBLOC® K offrono tutti i vantaggi della tecnologia rotativa anche per esigenze di produzione da 1.000 a 9.000 bottiglie/ora:

• prestazioni ottimali a costi ridotti nella produzione, riempimento e tappatura di contenitori fino a 3 litri, in quanto tale configurazione non richiede sciacquatrice e nastri trasportatori tra soffiatrice e riempitrice;

• processo di riempimento e tappatura preciso e veloce, grazie al sistema di controllo elettronico delle operazioni e all’impiego di valvole ad alta efficienza comandate da flussimetri;

• tempi ridotti di predisposizione della macchina alle operazioni di pulizia, grazie all’utilizzo di false bottiglie integrate nella valvola stessa;

• nuovo design del telaio modulare, senza saldature, provvisto di portelle di protezione realizzate in vetro temprato, molto resistente e durevole nel tempo.

• ottimo rapporto qualità/prezzo: la soluzione “combi” non richiede la sciacquatrice, i nastri tra soffiatrice e riempitrice e di nastri di accumulo;

• soluzione innovativa e unica che permette di installare l’impianto anche in linee di imbottigliamento di dimensioni ridotte.

Macchina ad hoc per confezioni in solo film: LSK 30 SF

Nell’ambito del confezionamento secondario, i più recenti sviluppi hanno portato alla realizzazione delle serie LSK SF ERGON, che nasce dalla necessità di offrire una macchina ad hoc per il confezionamento di contenitori rigidi nei formati in solo film, estremamente compatta, facile da gestire e monitorare.

Un esemplare della nuova LSK 30 SF ERGON sarà esposto al salone internazionale All4Pack, in programma a Parigi, Francia, dal 26 al 29 novembre 2018.

• La macchina è dotata di portelle di protezione scorrevoli in alluminio anodizzato e di forma arrotondata, che consentono di avere tutti i motori, a basso consumo energetico, in posizione esterna rispetto ai gruppi meccanici che azionano.

• Il sistema di chiusura delle portelle è dotato di un dispositivo di decelerazione, che rallenta la fase finale della corsa accompagnando la portella in maniera armonica.

• Il processo di confezionamento in solo film è estremamente fluido: sul nastro di ingresso della macchina, dotato di catene in materiale termoplastico a basso coefficiente d’attrito, un dispositivo pneumatico e barre di separazione sincrornizzate elettronicamente, provvedono a raggruppare nel formato desiderato i contenitori sfusi per il successivo transito nella sezione di avvolgimento film e nel tunnel di termoretrazione.

I plus della LSK 30 SF:

• macchina automatica adatta per il confezionamento di diversi tipi di contenitori nei formati solo film;

• il cambio formato è di tipo manuale e permette di adattarsi velocemente a diversi formati da lavorare per produrre in modo efficiente ed economico;

• dimensioni molto ridotte adatte a soddisfare le esigenze di chi non dispone di ampi spazi produttivi;

• ottimo rapporto qualità/prezzo: la serie LSK ERGON impiega soluzioni tecnologiche d’avanguardia con prezzi molto competitivi;

• l’unità di taglio film ha un design compatto e la lama del coltello è gestita da un motore brushless a trasmissione diretta “direct-drive”, che rende più precisa l’operazione di taglio e semplifica la manutenzione.

• struttura ergonomica e funzionale che consente all’operatore di svolgere facilmente tutte le attività connesse all’utilizzo e alla manutenzione dell’impianto.

Smart bottling & packaging machines to be more competitive

SMI designs and manufactures bottling and packaging machines with an innovative design, equipped with IoT technology, in order to provide customers with smart solutions

SMI designs and manufactures bottling and packaging machines with an innovative design, equipped with IoT technology, in order to provide customers all over the world with smart solutions, able to satisfy their needs of competitiveness, production efficiency, operational flexibility, energy savings and management and monitoring simplicity of the whole production plant.

The latest developments and the continuous investments in Research & Development have led to the realization of even more compact, ergonomic, eco-friendly machines, like the new EBS K ERGON rotary stretch-blow moulders and the ECOBLOC® K ERGON integrated systems which can be installed on small bottling plants and ensure advantages such as the ease of management and control for the line operator.

Thanks to the new EBS K ERGON rotary stretch-blow moulders series, SMI has recently been chosen to represent Italy in the category “Innovation Awards” at the European Business Awards.

An example of the new EBS K ERGON range will be also showcased at the exhibition Brau Beviale, which will be held in Nurenberg from November 13th to 15th, 2018.

The advantages of EBS K stretch-blow moulder

The new EBS K ERGON stretch-blow moulder is available in 2, 3 and 4-cavity versions and allows the users to benefit from all the advantages of the rotary technology in a speed range (from 1.000 to 9.000 bottles/hour), traditionally served by linear stretch-blow moulders. Compared to these, the EBS K ERGON features important advantages, such as:

• extremely reduced dimensions: the letter K comes from the German word “kompact” and underlines the compactness of the machine module, which integrates the preform heating section and the stretch-blow moulding section in a single structure;

• high technological content, inspired by the Industry 4.0 and Internet of Things (IoT) concepts;

• completely electronic production process with transmission system that uses brushless motors equipped with integrated digital servo-driver;

• low operating and maintenance costs;

• low energy consumption and eco-friendly processes: the stretch-blow moulding carousel is equipped with motorized stretch rods, controlled by electronic drives which do not require mechanical cams; this solution ensures precise control of the path of the stretch rod, significant energy savings and reduced mechanical interventions

• high performance: the stretch-blow moulding system uses high-performance, low-dead volume valves, allowing to reduce pre-blowing and blowing times, thereby improving the machine efficiency and the quality of the bottles produced.

ECOBLOC K ERGON: the most compact rotary combi in the world

Resulting from an innovative project characterized by the use of technologically advanced solutions inspired by Industry 4.0 and Internet of Things (IoT), the ECOBLOC® ERGON K series developed by SMI is an ultra-compact system for stretch-blow moulding, filling and capping PET containers up to 3 L. suitable for bottling lines for beverage & liquid foods. 

The ECOBLOC® K systems offer all the advantages of the rotary technology, even for production requirements from 1.000 to 9.000 bottles/hour.

• optimal performance with reduced costs for manufacturing, filling and capping containers up to 3 L, since this configuration does not require the rinser and the conveyor belts between the stretch-blow moulder and the filler;

• precise and fast filling and capping process, thanks to the electronic control system of the operations and the use of high-efficiency valves controlled by flow meters;

• reduced time for preparing the machine for the cleaning operations, thanks to the use of false bottles integrated in the valve itself;

• new design with modular frame, without welding, equipped with safety doors made of tempered, very resistant, long-lasting glass;

• great quality-price ratio: the “combi” solution does not need the rinser, the conveyor belts between the stretch-blow moulder and the filler and the accumulation conveyors;

• innovative and unique solution allowing to install the system even on small bottling lines.

An ad hoc machine for packing containers in film only: LSK 30 SF

Among the secondary packaging solutions, SMI has recently developed the new LSK SF ERGON series that arises from the need to provide an ad hoc machine for packing rigid containers in film only, extremely compact, easy to control and monitor.

A model of the new LSK 30 SF ERGON will be showcased at All4pack, international trade fair that will be held in Paris, France, from 26 to 29 November, 2018.

• The machine is equipped with rounded safety doors made of anodised aluminium, which let all the motors, featuring low-energy consumption, be placed externally compared to the mechanical groups they activate.

• The door closing system is equipped with a slow-down device and accompanies the door smoothly in its final phase of closure.

• The process of packing in film only is extremely fluid: on the machine infeed conveyor, equipped with low-friction chains made of thermoplastic material, loose containers are clustered in the desired format by a pneumatic device and electronically synchronized separating bars before accessing the film wrapping section and the shrink tunnel.

LSK 30 SF advantages

• automatic machine able to pack different types of containers in film only;

• the format changeover is manual, enabling to quickly switch from one format to another, in order to produce efficiently and economically;

• considerably reduced dimensions able to satisfy the needs of those who do not have large production plants;

• great quality-price ratio: the LSK ERGON series uses technologically advanced solutions with highly competitive prices;

• the cut film unit has a compact design and the knife blame is controlled by a direct drive brushless motor, making the cut operation more precise and the maintenance easier;

• ergonomic and functional structure enabling the operator to easily carry out all the activities linked to the plant use and maintenance.