Siprem International: presse Vacuum System – Innovazione per la qualità

Siprem International: presse Vacuum System – Innovazione per la qualità

Siprem International arricchisce le macchine di tali funzionalità innovative da renderle adatte alle più moderne tecniche enologiche

Le rivoluzionarie presse della serie brevettata Vacuum System, diffuse in gran numero su scala mondiale in tutte le principali aree vinicole, operano in un ideale regime di depressione, creando un ambiente di lavoro completamente isolato da ogni possibile contatto con l’atmosfera esterna. Tale peculiarità garantisce la tutela igienico-sanitaria del prodotto, limita i fenomeni ossidativi, elimina gli inopportuni effetti derivanti dalle eccessive sollecitazioni meccaniche e configura le condizioni idonee per operare in iper-riduzione, con notevoli vantaggi in termini di resa qualitativa.

Il costante sforzo di sviluppo tecnologico, teso a recepire e a soddisfare le istanze più attuali avanzate dagli utilizzatori, ha consentito da ultimo allo staff tecnico della Siprem International di arricchire la macchina di ulteriori funzionalità innovative e di avanguardia, tali da renderla adatta ad assecondare le più moderne tecniche enologiche.

La lettura in tempo reale e in maniera automatica del valore del pH e della conducibilità del mosto permette di gestire al meglio la separazione dei diversi tagli, in base al loro effettivo standard qualitativo.

Lo sfruttamento dell’anidride carbonica di fermentazione in sede di saturazione del serbatoio per fini inertizzanti permette di recuperare e utilizzare a costo zero, oltretutto con estrema semplicità impiantistica, il gas normalmente prodotto in larga misura nei processi di cantina. In tal senso, la miglioria ha di fatto completato in maniera definitiva la macchina, capace anche di usare il fluido inerte in fase di ricircolo mediante l’apposito gasometro aereo di accumulo.

Alla luce di un tale, ricco patrimonio tecnologico, la Siprem International riesce ad abbinare alla primogenitura assoluta nel campo delle macchine che lavorano ad una pressione relativa negativa, introdotte sul mercato molti anni orsono, i risultati tangibili di una continua evoluzione.

Un processo di completamento capace di culminare nella perfezione attuale, del tutto inarrivabile da parte di quelle aziende che, non essendo in possesso del necessario know-how né dei relativi brevetti, rispetto al livello qualitativo originale, sono riuscite solo a produrre lontane imitazioni di standard decisamente inferiore.

Vacuum System Presses – innovation for quality

Siprem International enriches its machines with such innovative features to make them suitable for the most modern winemaking techniques

The revolutionary, patented Vacuum System presses, spread in large numbers worldwide and in all the major oenological areas, operate in an ideal regime of depression, creating a working environment completely isolated from any possible contact with the outside atmosphere. Such peculiar feature ensures: protection of product hygiene, oxidation reduction, elimination of undesirable effects resulting from excessive mechanical stress, and configuration of appropriate conditions to operate in hyper-reduction, with significant advantages in terms of quality performance.

The constant effort of technological development, which aims to integrate and meet users’ latest demands, has recently allowed the technical Siprem International staff to enrich the machine with more innovative, avant-garde features, thus making it suitable to meet the most modern winemaking techniques.

Automatic, instant gauging of the must pH and conductivity enables managing properly the separation of the various fractions according to their actual qualitative standards.

Exploitation of the carbon dioxide of fermentation in the saturation of the reservoir for inerting purposes allows recovering and using at zero cost, also with extreme simplicity of the system, most of the gas normally produced during cellar processes. In this sense, the improvement has actually and definitely completed the machine, able also to use the inert fluid in recirculation mode by means of the relevant accumulating tank.

In the light of such a rich technological heritage, Siprem International manages to combine the absolute primogeniture in the field of machines that operate at a negative gauge pressure (introduced on the market many years ago) the tangible results of a continuous evolution.

A process of completion that is likely to top current perfection, quite unattainable by companies that have produced so far mere, poor standard imitations of the original, for not having the necessary know-how or patents.