Premio Ichnusa

Premio Ichnusa

Premiati presso l’Università di Cagliari gli studenti vincitori del Premio Ichnusa, un progetto di marketing e comunicazione sul tema “Ichnusa per la Sardegna”

Un progetto di marketing e comunicazione sul tema “Ichnusa per la Sardegna”, iniziativa che il brand sardo sta portando avanti sull’isola e che punta alla valorizzazione e alla protezione delle bellezze di questa terra, è stato oggetto della sfida proposta agli studenti dell’Università di Cagliari.  Oltre 80 gli universitari che hanno partecipato, tre i progetti sul podio capaci di interpretare al meglio lo spirito del marchio e di proporre idee originali e coerenti. Il riconoscimento è stato consegnato nel corso della cerimonia di premiazione, presso l’’Università di Cagliari, alla presenza del Magnifico Rettore Maria Del Zompo, del team Ichnusa e di una commissione di docenti.  Per uno degli studenti dei tre team sul podio si apriranno le porte del mondo del marketing, con uno stage di sei mesi nel team Ichnusa.

A selezionare i tre progetti finalisti una giuria formata da una commissione di docenti dell’Università e dai responsabili marketing del brand Ichnusa. L’iniziativa si è articolata in diverse fasi: a fine novembre i ragazzi hanno partecipato a un seminario di due giorni, durante il quale hanno avuto l’opportunità di confrontarsi direttamente con la realtà del marchio sardo. Grazie all’intervento del mastro birraio Luigi Paciulli hanno potuto toccare con mano la realtà del birrificio di Assemini, dove viene interamente prodotta Ichnusa. Attraverso l’intervento di Marco Garau, Brand Manager Ichnusa, gli studenti sono invece entrati nel vivo delle attività di marketing di Ichnusa e di tutti i valori che caratterizzano il marchio. Nelle settimane successive al seminario, divisi in team, gli studenti hanno lavorato sui loro progetti, elaborando un vero e proprio piano marketing.  I ragazzi hanno dato prova di creatività e intraprendenza, concretezza nell’esecuzione e attenzione ai dettagli. Obiettivo del compito era sviluppare un progetto in grado di sottolineare e rafforzare il forte legame e l’impegno di Ichnusa per il territorio, a sostegno della piattaforma “Ichnusa per la Sardegna”. Vincitore del Premio il progetto “Ichnusa on the road” che propone un tour di eventi sul territorio alla riscoperta dei centri culturali, naturalistici e storici dell’isola. A idearlo gli studenti Corrado Pusceddu, Francesco Cabras, Camilla Licciardi, Martina Teresi, Nicola Bordigoni, Sara Cocco e Andrea Pibiri. Con questo Premio, Ichnusa offre ai giovani universitari sardi un collegamento diretto tra mondo universitario e professionale. Grazie a questa iniziativa, il marchio punta infatti a creare una reale opportunità per entrare nel mondo del lavoro e intraprendere un percorso di crescita in una realtà importante come quella della birra di Sardegna. Ichnusa, l’impronta divina che diede forma e vita alla Sardegna. Da qui prende il nome la birra che, da oltre cent’anni, accompagna il popolo sardo. Dal 1912 Ichnusa unisce tradizione e innovazione, cogliendo il meglio del passato ma con lo sguardo sempre volto al futuro. La forza di Ichnusa affonda le sue radici nell’origine geografica e nel forte legame con l’isola, consolidato nel corso degli anni con molteplici attività e manifestazioni volte a coinvolgere e valorizzare il territorio. Della Sardegna Ichnusa conserva l’istinto, il cuore, la fierezza. Una birra controcorrente, fedele alla tradizione ma orgogliosa di seguire una strada soltanto sua. Ichnusa, Ichnusa Cruda, Ichnusa Limone e Ichnusa Non Filtrata sono le quattro referenze della birra di Sardegna. Distribuita sia nel canale Ho.Re.Ca. che nel canale Modern Trade, nell’isola e nel continente, ancora oggi viene prodotta unicamente ad Assemini, il più antico birrificio della Sardegna.

Ichnusa Award

The winners of “Premio Ichnusa” have been rewarded at the University of Cagliari for a marketing and communication project on the theme “Ichnusa per la Sardegna”

Amarketing and communication project on the theme “Ichnusa per la Sardegna”, an initiative that the Sardinian brand is carrying out on the island and which aims to enhance and protect the beauty of this land, has been the object of the challenge proposed to the students of University of Cagliari. More than 80 university students took part in the project, for three projects on the podium that aim to interpret the spirit of the brand and to propose original and consistent ideas. Winners have been awarded during the ceremony at the the University of Cagliari, in the presence of the Rector Maria Del Zompo, the Ichnusa team and a commission of teachers. One of the students of the three teams on the podium will join the marketing world, with a six-month internship in the Ichnusa team. To select the three finalist projects, a jury made up of a committee of University professors and marketing managers of the Ichnusa brand. The initiative was divided into several phases: in November students participated in a two-day seminar, where they had the opportunity to deal directly with the reality of the Sardinian brand. Thanks to the partecipation of the master brewer Luigi Paciulli they saw the reality of the Assemini brewery, where Ichnusa is produced entirely. Through the contribution of Marco Garau, Brand Manager Ichnusa, students have entered the Ichnusa marketing activities and all the values that characterize the brand. In the weeks after the seminar, divided into teams, the students did a team work on their projects, developing a concrete marketing plan. They have shown creativity and resourcefulness, practicality in the execution and attention to detail. The aim of the task was to develop a project that underline and strengthen the strong link and commitment of Ichnusa for the territory, in support of the “Ichnusa per la Sardegna” platform. The winner was the project “Ichnusa on the road” which proposes a tour of events on the territory to rediscover the cultural, naturalistic and historical places of the island. The creators are Corrado Pusceddu, Francesco Cabras, Camilla Licciardi, Martina Teresi, Nicola Bordigoni, Sara Cocco and Andrea Pibiri. With this award, Ichnusa offers a direct link between the university and the professional world to Sardinian university students. Thanks to this initiative, the brand aims to create an actual opportunity to access the labour market and start a path of growth in an important reality such as that of the Sardinian beer. Ichnusa was the name given to the divine imprint that gave form and life to Sardinia. That’s the source of the name of the beer that accompanies the Sardinian people for over a hundred years. Since 1912 Ichnusa combines tradition and innovation, taking the best of the past keeping looking at the future. The strength of Ichnusa is rooted in its geographical origins and in the strong bond with the island, consolidated over the years with many activities and events aimed at involving and enhancing the territory. Ichnusa keeps Sardinia’s instinct, heart and pride. A beer against the tide, faithful to tradition but proud to follow its own path. Ichnusa, Ichnusa Cruda, Ichnusa Limone and Ichnusa Non Filtrata are the four references of Sardinian beer. Distributed both in the Ho.Re.Ca. and in the Modern Trade channel, on the island and in the continent, it is still produced today in Assemini, the oldest brewery in Sardinia.