Intercap: Polynature® – l’innovazione che rispetta l’ambiente

Intercap: Polynature® – l’innovazione che rispetta l’ambiente

L’anima green di Intercap si presenta con un innovativo materiale ad impatto zero, frutto di continua ricerca e innovazione

Intercap è un’azienda italiana presente sul mercato delle capsule per vino e spumante da oltre 30 anni, con sede a Canelli (cittadina UNESCO Patrimonio mondiale dell’Umanità). Attenta alle esigenze e alle nuove tendenze del mercato, Intercap ha creato una nuova linea “life-friendly” dal carattere “green”: Polynature®.

Polynature® infatti è l’innovativo materiale ad impatto zero perché totalmente biocompatibile, frutto della continua ricerca ed innovazione che da sempre contraddistinguono questa azienda.

Intercap è orgogliosa di dire che Polynature® è al 100% riciclabile e privo di colle, formato da una lamina a “sandwich” di alluminio-polietilene-alluminio. Le materie prime utilizzate sono di prima qualità e successivamente possono essere separate e rimesse in commercio per trovare nuovo impiego in altri settori industriali.

Il polimero usato in fase di produzione è di origine vegetale. La bioplastica deriva da materie prime rinnovabili e biodegradabili ed è completamente riciclabile: per questo Intercap ha ricevuto una Certificazione in conformità a UNI EN 13430:2005.

Polynature® è un polimero duttile, morbido ma al contempo resistente e si presta ad essere lavorato in tutti gli spessori tipici del polilaminato tradizionale. La capsula mantiene quindi invariata la sua funzione estetica, di igiene e garanzia nel tempo fino al suo smaltimento. Privo di sostanze nocive, sostanze aromatiche o metalli pesanti, questo materiale risulta idoneo al contatto alimentare e rispetta le vigenti norme europee e americane.

Da non trascurare che durante il suo processo di produzione, non vi è formazione di anidride carbonica ma solo consumo di energia elettrica.

Inoltre, le emissioni di CO2 nell’ambiente sono ulteriormente ridotte grazie all’impiego di un impianto tecnologicamente avanzato, appositamente dedicato al recupero dei solventi utilizzati durante la fase di verniciatura del polilaminato.

Si può quindi affermare di avere una rilevante riduzione dei consumi di energia che si traducono in un risparmio energetico pari al 20% sull’intero processo di produzione delle capsule.

Un risultato importante di un’azienda all’avanguardia che mette al centro del suo processo produttivo il rispetto dell’ambiente nell’ottica di un mondo che sta cambiando.

Polynature®, the environmental-friendly innovation

Intercap’s green soul presents an innovative, zero impact material resulting from continuous research and innovation

Italian company Intercap has been active in the still and sparkling wine capsule market for more than 30 years. Headquartered in Canelli (renowned UNESCO site) and focusing on the market’s demand and new trends, Intercap has created a new green, “life-friendly” line: Polynature®.

Resulting from the company’s continuous research and innovation, Polynature® is an innovative material, zero-impact and therefore entirely bio-compatible.

Intercap proudly says that Polynature® is 100% recyclable and glue-free, consisting of an aluminium-polyethylene-aluminium “sandwich-like” foil; those are top-quality raw materials that can be separated and traded again for further use in other industrial sectors.

The polymer used in production is of vegetal origin. Bioplastics derive from renewable and bio-degradable raw materials and are fully recyclable; that is why Intercap is UNI EN 13430:2005 certified.

Ductile and smooth, albeit sturdy polymer, Polynature® can be processed to create any thickness typical of traditional polylaminates.

The capsule keeps its features of aesthetic, hygiene and guarantee over time unchanged right to its disposal. Free from harmful substances, aromatic substances and heavy metals, this material proves to be suitable to come into contact with food and is fully compliant with EC and US standards.

It is worth saying that during its production process, no carbon dioxide is produced but just electric power.

In addition to this, CO2 emissions into the environment are further reduced thanks to a technologically advanced system, purposely dedicated to recovering the solvents used during the polylaminate polishing phase.

The company can therefore report a considerable energy saving equal to 20% on the entire capsule production process. That is an important achievement of an advanced company that places environmental protection at the core of its production process in the light of an ever changing world.