Fava Giorgio Axel: movimentazione automatizzata di salumi appesi o coricati

Fava Giorgio Axel: movimentazione automatizzata di salumi appesi o coricati

logo-favaIl sistema di movimentazione dei carichi TFRC di FAVA Giorgio Axel è estremamente compatto e la modularità costruttiva lo rende facilmente implementabile

Automatizzare la movimentazione di salumi appesi o coricati è spesso reso difficile sia dagli spazi limitati a disposizione sia dalla considerevole quantità di carrelli, telai e bilancelle non costruiti per questo scopo. Il sistema di movimentazione dei carichi TFRC di FAVA Giorgio Axel risolve queste problematiche in quanto richiede meno spazio dei concorrenti e dispone di un SW che permette di sfruttare il più possibile le attrezzature esistenti. È estremamente compatto e la modularità costruttiva lo rende facilmente implementabile. Inoltre può essere completato con i caricatori di salumi su barra MB, automatici o semiautomatici, anch’essi realizzati da FAVA Giorgio Axel all’insegna della semplicità e della compattezza.

Il sistema TFRC e i caricatori MB sono protetti da brevetti internazionali. Per contenere gli ingombri l’azienda ha realizzato un sistema che permetta di caricare e scaricare i prodotti anche su lati opposti, senza doverli ruotare rispetto all’asse verticale e senza perdere capacità di carico delle barre. La proposta di FAVA Giorgio Axel per la logistica include navette di vario tipo, costruite da Esatroll, sulla base delle specifiche del cliente, come tartarughe, muletti, transpallet, veicoli su rotaia e satelliti per magazzini. Sono utilizzabili per il processo di produzione dei salami, per la produzione di cotti per affettato con il sistema LEGOSTAMPO, per l’alimentazione automatica delle celle di congelamento collegate alle linee per affettato, per i fine linea e l’alimentazione delle baie di carico, per le movimentazioni in genere. I sistemi di movimentazione più versatili sono: le tartarughe basse LGV, in grado di trasportare telai alti sino a 6 metri; i muletti contrappesati LGV anche con forche trilaterali o con forcole bilaterali e i QUADLIFT, navette senza batterie che si muovono secondo direzioni ortogonali grazie a guide a pavimento che non ostacolano il transito di muletti e transpallet.

trasloAutomated handling of hung or laid down salami

FAVA Giorgio Axel TFRC loading handling system is extremely compact and very easy to be enlarged thanks to its modular construction

It is often difficult to automatize the handling of hung or laid down products because of the reduced space and of the great quantity of trolleys and frames normally not made for automation. FAVA Giorgio Axel TFRC loading handling system solves these problems because it needs less room than its competitors and it has an SW to adapt itself to the existing equipment. It is extremely compact and very easy to be enlarged thanks to its modular construction. Moreover, it can also be completed with FAVA Giorgio Axel simple and compact, automatic and semi-automatic MB loaders of products on rods.

The TFRC system and the MB loaders are internationally patented. The company made a system that permits to load and unload products also on opposite sides without having to rotate the products vertically and losing rods loading capacity. FAVA Giorgio Axel’s proposal for logistics includes different vehicles, made by Esatroll, designed and produced on customer’s technical specifications, as turtles, pallet trucks, vehicles on rails, shuttles and stacker-cranes. They can be all used in salamis processing factories, with LEGOSTAMPO system to produce cooked ham for slicing, to service the slicing lines and the loading bays, for moving everything inside and outside the factories in general. The most versatile automatic vehicles are: the short LGV turtles that can move salamis frames till 6 meters high; the counterweighed LGV with forks on two or three sides and the QUADLIFT, a 4-directional shuttle on a ground embedded guide, where also traditional hand pallet and fork lift trucks can easily move.