Mini Motor: la parola d’ordine è Industria 4.0

Mini Motor: la parola d’ordine è Industria 4.0

Minimotor_BannerAspettando Anuga Food Tec, i progetti di Mini Motor per il 2018

“La parola chiave del 2017 è stata espansione: nuovi prodotti, nuove funzionalità e nuovi mercati” racconta Andrea Franceschini, managing director di Mini Motor, azienda reggiana leader nel settore dei servomotori, motori elettrici e motoriduttori. “La partecipazione a West Pack Los Angeles a inizio febbraio 2018 – prosegue Franceschini – ha confermato il raggiungimento dell’obiettivo: la nostra presenza sui mercati internazionali è decisamente cresciuta, non solo quelli tradizionali, ma anche le piazze emergenti del Medio Oriente, dell’America del Sud, della Russia e della Cina, con una domanda di innovazione e nuove tecnologie in costante aumento”.

Per quanto riguarda il 2018, come annunciato a fine 2017 in occasione di SIMEI-Drinktec a Monaco, Mini Motor ha iniziato la produzione del nuovo prodotto DR: evoluzione dei classici motori mono e trifase, i motori della serie DR saranno dotati di azionamento integrato, connettività e, soprattutto, di un nuovo design ottimizzato in grado di ridurre ulteriormente l’ingombro. Ma non è tutto.

“Nel 2018 – prosegue Andrea Franceschini – sono in arrivo novità anche per i motori della serie IP69K, già oggi punto di riferimento nel settore particolarmente esigente del food&beverage. Si tratta di motori che abbinano alle dimensioni ridotte le caratteristiche superiori dell’acciaio inox: con una superficie completamente liscia e priva di scanalature, questi motori sono conformi al livello di protezione IP69K e garantiscono un design estremamente compatto e ingombri ridotti”.

“Le nostre parole chiave sono Industria 4.0, connettività e acciaio – conclude Franceschini – Già lo scorso anno la serie DBS si è arricchita di motori brushless con azionamento integrato, dotati di encoder assoluto multigiro in grado di memorizzare per 6 mesi le quote relative all’ultimo posizionamento del motore.

L’evoluzione della famiglia DBS proseguirà con un potenziamento dell’integrazione e della connettività: stiamo raggiungendo risultati eccellenti, che presenteremo ufficialmente a maggio, in occasione di SPS IPC DRIVES a Parma”.

Dal 20 al 23 marzo, Mini Motor sarà a Colonia per partecipare a Anuga FoodTec 2018, fiera leader a livello mondiale per l’industria alimentare e delle bevande, una delle poche manifestazioni che coprono tutti gli aspetti della produzione, dalle tecnologie di lavorazione, riempimento e imballaggio ai materiali per il packaging, agli ingredienti e alla sicurezza alimentare. Mini Motor sarà al Padiglione 7.1, Stand F050.

IMG_1444_previewIndustry 4.0 is the keyword

Waiting for Anuga FoodTec and Mini Motor’s project for 2018

“In 2017, keyword was expansion: new products, new functions, higher integration and new markets,” explains Andrea Franceschini, the managing director of Mini Motor, leader company in servomotor, electric motor and gear motor sector.

“Our participation in West Pack Los Angeles in early February 2018 evidenced our hitting the target: our presence in international markets has definitely grown, and not only in traditional but also in emerging markets such as the Middle East, South America, Russia and China, whose request of quality, innovation, and new technologies is constantly growing.”

As anticipated in late 2017 on occasion of trade fair SIMEI-Drinktec in Munich, Mini Motor has started producing its new product DR: being the evolution of traditional single and three-phase motors, DR motors will be provided with integrated drive, connectivity and feature new optimized design for overall smaller size.

“In 2018, there will be great news also for gear motors of Series IP69K, which is already a benchmark in the highly demanding Food & Beverage sector. These motors combine small size with the superior features of stainless steel: with fully smooth and flat surface, these motors comply with IP69K protection lever and therefore suitable for harsh environments and small areas.”

Franceschini concludes saying “Our keywords are Industry 4.0, connectivity and steel. Last year, Series DBS was already extended with brushless motors with integrated drive, equipped with multi-turn absolute encoder that stores the rate of the latest position of the motor for 6 months.

The evolution of DBS family will be implemented further with ever higher integration and connectivity: We are getting excellent results, which we will introduce officially in May on occasion of SPS IPC DRIVES in Parma.”

From 20 to 23 May, Mini Motor will be in Cologne and participate in Anuga FoodTec 2018 – leading trade fair for the food and beverage industry – one of the few exhibitions that encompasses production, process technologies, filling and packaging, packaging materials, ingredients and food safety.

Mini Motor will exhibit in Hall 7,1 – Stand F050.