Smi: macchine di confezionamento “smart” per essere più competitivi

Smi: macchine di confezionamento “smart” per essere più competitivi

SMI progetta e realizza macchine capaci di soddisfare esigenze di competitività, efficienza produttiva, flessibilità operativa, risparmio energetico e semplicità di gestione e monitoraggio dell’intero impianto produttivo

SMI progetta e realizza macchine per l’imbottigliamento e confezionamento dal design innovativo, dotate di tecnologia IoT, per offrire ai propri clienti, dislocati in tutto il mondo, soluzioni intelligenti in grado di soddisfare le loro esigenze di competitività, efficienza produttiva, flessibilità operativa, risparmio energetico e semplicità di gestione e monitoraggio dell’intero impianto produttivo.

Una macchina ad hoc per confezionare contenitori in solo film: LSK 30 SF

La serie LSK SF ERGON nasce dalla necessità di offrire una macchina ad hoc per il confezionamento di contenitori rigidi nei formati in solo film e disporre pertanto di una macchina estremamente compatta, facile da gestire e monitorare.

Un esemplare della nuova LSK 30 SF ERGON sarà esposto al salone internazionale All4Pack, in programma a Parigi – Francia – dal 26 al 29 novembre 2018.

La macchina è dotata di portelle di protezione scorrevoli in alluminio anodizzato e di forma arrotondata, che consentono di avere tutti i motori, a basso consumo energetico, in posizione esterna rispetto ai gruppi meccanici che azionano. Il sistema di chiusura delle portelle è dotato di un dispositivo di decelerazione, che rallenta la fase finale della corsa accompagnando la portella in maniera armonica.

Il processo di confezionamento in solo film è estremamente fluido: sul nastro di ingresso della macchina, dotato di catene in materiale termoplastico a basso coefficiente d’attrito, un dispositivo pneumatico e barre di separazione sincrornizzate elettronicamente, provvedono a raggruppare nel formato desiderato i contenitori sfusi per il successivo transito nella sezione di avvolgimento film e nel tunnel di termoretrazione.

I plus della LSK 30 SF:

• macchina automatica adatta per il confezionamento di diversi tipi di contenitori nei formati solo film.

• il cambio formato è di tipo manuale e permette di adattarsi velocemente a diversi formati da lavorare per produrre in modo efficiente ed economico.

• dimensioni molto ridotte adatte a soddisfare le esigenze di chi non dispone di ampi spazi produttivi.

• ottimo rapporto qualità/prezzo: la serie LSK ERGON impiega soluzioni tecnologiche d’avanguardia con prezzi molto competitivi.

• l’unità di taglio film ha un design compatto e la lama del coltello è gestita da un motore brushless a trasmissione diretta “direct-drive”, che rende più precisa l’operazione di taglio e semplifica la manutenzione.

• struttura ergonomica e funzionale che consente all’operatore di svolgere facilmente tutte le attività connesse all’utilizzo e alla manutenzione dell’impianto.

Tunnel di termoretrazione per ogni esigenza

SMI offre una vasta gamma di tunnel di termoretrazione, che vantano soluzioni tecniche d’avanguardia per contenere i consumi energetici e garantire la massima compatibilità ambientale. Ad esempio, i tunnel di termoretrazione della nuova versione ST ERGON gestiscono in modo efficiente ed omogeneo la distribuzione dei flussi d’aria calda su tutta la superficie del pacco in formazione, assicurando una retrazione complessiva di alta qualità; inoltre, all’uscita dal tunnel, il fardello è sottoposto ad una processo di raffreddamento immediato tramite un avanzato sistema di ventilazione, che ne fissa forma, qualità estetiche e rigidità per prevenire deformazioni o rotture durante le fasi successive di imballaggio. I tunnel di termoretrazione SMI sono progettati per consentire all’operatore un facile accesso in totale sicurezza alle parti interne dell’impianto durante le operazioni di manutenzione e pulizia, che, tra l’altro, sono molto ridotte rispetto ad altri sistemi di concezione tradizionale. I forni della serie ST ERGON sono disponibili nella versione alimentata ad energia elettrica oppure a gas metano, dove il calore necessario alla termoretrazione dei pacchi in transito è ottenuto dalla combustione di metano anziché dal riscaldamento di apposite resistenze elettriche.

I tunnel alimentati ad energia elettrica possono essere dotati di catena in fibra di vetroresina (dotazione standard) oppure di catena metallica (dotazione standard o opzionale a seconda del modello macchina):

• la fibra di vetroresina trattiene più efficacemente il calore, riducendo quindi il consumo di energia; inoltre, il film raramente lascia depositi su questo tipo di catena

• la catena metallica rilascia più calore, per cui i consumi sono leggermente superiori, ma allo stesso tempo assicura una miglior giunzione del film al di sotto del pacco.

Tunnel di termoretrazione alimentato a gas metano

Accurati test di laboratorio dimostrano che, nei Paesi in cui il gas naturale è reperibile a prezzi convenienti, l’impiego di un tunnel di termoretrazione alimentato a metano assicura un risparmio fino al 60% (*) sui consumi energetici rispetto alla tradizionale alimentazione a corrente elettrica. Lo sviluppo di una nuova serie di tunnel ST ERGON alimentata a gas ha avuto origini proprio da questa considerazione, in modo da poter offrire una tecnologia innovativa e a basso impatto ambientale ai clienti che possono approvvigionarsi di gas metano a prezzi vantaggiosi. Questa soluzione per la termoretrazione dei pacchi può essere abbinata a tutte le fardellatrici e le confezionatrici combinate prodotte da SMI.

(*) riferito ai costi dell’energia elettrica in Italia nel 2017

Smart packaging machines to be more competitive

SMI designs and manufactures smart solutions, able to satisfy needs of competitiveness, production efficiency, operational flexibility, energy savings and management and monitoring simplicity of the whole production plant

SMI designs and manufactures bottling and packaging machines with an innovative design, equipped with IoT technology, in order to provide customers all over the world with smart solutions, able to satisfy their needs of competitiveness, production efficiency, operational flexibility, energy savings and management and monitoring simplicity of the whole production plant.

An ad hoc machine for packing containers in film only: LSK 30 SF

The LSK SF ERGON series arises from the need to provide an ad hoc machine for packing rigid containers in film only and consequently have available an extremely compact machine, easy to control and monitor.

A model of the new LSK 30 SF ERGON will be showcased at All4pack, international trade fair that will be held in Paris, France from 26-29 November 2018.

The machine is equipped with rounded safety doors made of anodised aluminium, which let all the motors, featuring low-energy consumption, be placed externally compared to the mechanical groups they activate. The door closing system is equipped with a slow-down device and accompanies the door smoothly in its final phase of closure.

The process of packing in film only is extremely fluid: on the machine infeed conveyor, equipped with low-friction chains made of thermoplastic material, loose containers are clustered in the desired format by a pneumatic device and electronically synchronized separating bars before accessing the film wrapping section and the shrink tunnel.

LSK 30 SF advantages

• automatic machine able to pack different types of containers in film only;

• the format changeover is manual, enabling to quickly switch from one format to another, in order to produce efficiently and economically;

• considerably reduced dimensions able to satisfy the needs of those who do not have large production plants;

• great quality-price ratio: the LSK ERGON series uses technologically advanced solutions with highly competitive prices;

• the cut film unit has a compact design and the knife blame is controlled by a direct drive brushless motor, making the cut operation more precise and the maintenance easier;

• ergonomic and functional structure enabling the operator to easily carry out all the activities linked to the plant use and maintenance.

Shrink tunnel for every need

SMI offers a wide range of shrink tunnels, each with cutting edge technology to limit energy costs and guarantee maximum environmental compatibility. For instance, the new version of ST ERGON tunnels manages the distribution of hot air flow on all the surface of the forming pack efficiently and consistently, guaranteeing a high level of shrinking. Furthermore, at the tunnel outfeed, the pack undergoes an immediate cooling process, by means of an advanced ventilation system, this sets the shape, the appearance and rigidity to prevent deformation or breakage during the following packing stages. SMI shrink tunnels are designed to allow the operator to have easy access, in complete safety, to the internal parts of the system during maintenance and cleaning, which, compared to other traditional systems are much smaller. The ovens of the ST ERGON series are available fuelled by electricity or by methane gas, where the necessary heat for shrinking the transiting packs is obtained by the combustion of methane rather than the special electrical resistances.

The tunnels fuelled by electricity can be equipped with fibre glass chains (standard supply) or with metal chains (standard supply or optional according to the model of machine):

• Fibreglass hold the heat more efficiently, therefore, reducing energy consumption. Also, the film rarely leaves residue on this kind of chain.

• The metal chain releases more heat, therefore consumption is slightly higher, but at the same time it guarantees improved film sealing under the pack.

Shrink tunnels fuelled by methane gas

Accurate laboratory tests show that, in countries where natural gas is available at convenient prices, the use of a methane fed shrink tunnel guarantees a saving of 60% (*) compared to energy consumption of a traditional tunnel fuelled by electricity. The development of this new range of ST ERGON tunnels fuelled by gas began with this consideration, to offer innovative technology with low environmental impact, to customers who have a supply of methane gas at advantageous prices. This pack shrinking solution can be combined with all the shrink wrappers and combined packers produced by SMI.

(*) referred to costs of electricity in Italy in 2017