Levati Food Tech: leader nella sterilizzazione da oltre 50 anni

Levati Food Tech: leader nella sterilizzazione da oltre 50 anni

LevatiCompetenza, esperienza e spirito d’innovazione da sempre contribuiscono alla crescita di Levati Food Tech

Quest’anno l’azienda Levati Food Tech è orgogliosa di presentare alla fiera del Cibus Tec 2016 il software SCS (Smart Control System), che affiancherà 50 anni di esperienza nella sterilizzazione, in qualità di indispensabile complemento alla strumentazione delle autoclavi, con il principale scopo di portare l’azienda ed i suoi clienti a livelli richiesti dagli standard di conformità della FDA per il trattamento degli alimenti a bassa acidità.

Il software SCS ha la capacità principale di rispondere alle normative della FDA 21 CFR – articolo di riferimento per alimenti a bassa acidità, strutturato da diverse parti che lo rendono in grado di proporre soluzioni che consentono un eccezionale utilizzo per il sistema di sterilizzazione.

Il sistema è costituito da un COTS hardware e dal software SCS Smart Contro System personalizzato alle autoclavi di sterilizzazione.

Il sistema ha la possibilità di storicizzare sul data base i cicli di sterilizzazione e funzionamento delle autoclavi, al fine di poter riprodurre istantaneamente, a ciclo ultimato, il report del processo in formato PDF non modificabile.

grafica_ventaglioIl report contiene: trend grafico, informazioni relative alla ricetta, il nome dell’utente che ha avviato la produzione e ha selezionato la ricetta, il nome dell’utente che ha validato il ciclo di sterilizzazione, l’elenco di eventuali allarmi e la sequenza temporale di vari step.

Questi dati sono consultabili con archivi client server e consultabili anche da altre postazioni.

Tutti i passaggi del ciclo produttivo sono gestiti da un sistema informatico chiamato Architettura Client Server, si tratta di un sistema multistazione con una interfaccia locale e remota per un completo monitoraggio, controllo e raccolta dei dati della macchina.

Il sistema SCS garantisce la tracciabilità del prodotto e permette di monitorare in qualunque momento e in modo trasparente ogni fase del ciclo di sterilizzazione.

Il sistema utilizza una interfaccia grafica utente, nota anche come GUI (Graphic User Interface), come tipo di interfaccia che consente all’utente d’interagire con la macchina.

Il compito che l’azienda si è voluta prefiggere è quello dell’inserimento dell’uso del sistema SCADA utilizzato come sistemi di controllo in ambito industriale per il monitoraggio e il controllo dei processi industriali che permette una facile integrazione con altri sistemi presenti nell’impianto di sterilizzazione. Il sistema della Levati può interfacciarsi con SCADA e con altri tramite protocolli Ethernet e altri protocolli standard.

La forza sulla quale Levati ha voluto puntare è rappresentata dalla capacità di proporre soluzioni che consentono una ottima capacità di lavoro al passo con le richieste vigenti sul mercato.

LEVATI FOOD TECH sarà presente a Cibus Tec 2016 – Pad 5 Stand E018
LEVATI FOOD TECH will exhibit at Cibus Tec 2016 – Pad 5 Stand E018
cibustec

 

retort-st1200-e-739-levati-2013_2

 

Leader in sterilization for more than 50 years

Competence, experience and spirit of innovation have always contributed to Levati Food Tech’s growth

At this year edition of Cibus Tec, in Parma, Levati Food Tech will be glad to present its software SCS (Smart Control System), coming along with 50 years’ experience in sterilization; it is an indispensable accessory for autoclaves, whose main goal is bringing the company and its customers to the standard requested by FDA as regards low-acid foods processing.

Software SCS complies with FDA 21 FCR regulations – article for low-acid foods, consisting of several parts that make it suitable for the sterilization system.

The system consists of hardware COTS and CSC software with customized sterilization autoclaves.

The system stores autoclave sterilization cycles and performances in the database in order to create a no-editable PDF file of the process report once the cycle is complete.

That report includes the following: graphic trend, information on the recipe, name of the user who started production and selected the recipe, name of the user who validated the sterilization cycle, list of possible alarms, chronology the various steps.

This data can be read in client server archives and from other stations.

All the phases of the production cycle are controlled by a Client-Server Architecture system consisting of a multi-station system with local and remote interface for complete monitoring, control and data collection of the machine.

The SCS system guarantees product traceability and enables to monitor at any moment every phase of the sterilization cycle.

The system has a graphic user interface, also known as GUI, that enables the user to interact with the machine.

The company’s goal is using the SCADA system as a control system in industrial environments, to monitor and control industrial processes for easy integration with the other systems of the sterilization plant.

The Levati system can interface with SCADA and with other Ethernet protocols or standard protocols.

Levati aims to propose solutions that allow excellent work capacity that can meet the requirements of the market.

 

Download the PDF:
LEVATI_ottobre_2016