Ingegneria Alimentare: le soluzioni per le birre migliori

Ingegneria Alimentare: le soluzioni per le birre migliori

Ingegneria-Alimentare-Ingegneria Alimentare sviluppa e realizza macchine e impianti con elevato grado di automazione e nel totale rispetto delle normative vigenti in tema di sicurezza

Ingegneria Alimentare Srl, con sede a Rende, in provincia di Cosenza, avvalendosi di uno staff tecnico altamente specializzato e della partnership con svariate officine meccaniche, sviluppa e realizza, in collaborazione con i propri clienti, macchine e impianti per l’industria alimentare con elevato grado di automazione e nel totale rispetto delle normative vigenti in tema di sicurezza.

Sviluppo in ambiente virtuale

Grazie ai mezzi tecnologici in proprio possesso, Ingegneria Alimentare è in grado di effettuare il ciclo di progettazione completo: dall’idea allo sviluppo in ambiente virtuale per i test di funzionamento prima della costruzione. In seguito all’analisi progettuale si procede allo studio di fattibilità tecnica e finanziaria e, successivamente, alla definizione dell’impianto tecnologico e alla simulazione con software ad elevata tecnologia, che consente di provare l’impianto in tutte le possibili modalità di utilizzo, abbattendo così i costi di produzione e gli errori di progettazione.

DSC_0056Ingegneria Alimentare può effettuare simulazione di:

• Processo industriale

• Fluido dinamica computazionale

• Analisi agli elementi finiti

• Analisi statica e dinamica degli elementi

• Gestione della vita utile del prodotto

Tutte le prove di simulazione vengono successivamente validate da prove di laboratorio e l’intero processo viene eseguito nel pieno rispetto delle norme in materia di sicurezza e igiene vigenti nel Paese di destinazione dell’impianto o il macchinario.

Ingegneria Alimentare Srl vanta una gamma completa di Mini Birrifici e Micro Birrifici per la produzione di birra artigianale. Accanto alla produzione di linee standard, l’azienda è in grado di personalizzare ogni impianto sulla base di specifiche esigenze del cliente.

Tutte le attrezzature Ingegneria Alimentare per la produzione birra sono adatte a birrifici, ristoranti, birrifici artigianali e consentono di produrre birre corpose ed eccezionali. I sistemi di produzione di birra sono chiavi in mano e consistono in mulini per il malto, riscaldamento, cottura e fermentazione.

Ingegneria Alimentare dota tutti i suoi impianti con i materiali migliori e con le ultime tecnologie disponibili affinchè i suoi prodotti durino nel tempo e siano flessibili e personalizzabili secondo le esigenze produttive di birrifici di ogni dimensione.

Tutti gli impianti sono realizzati interamente in un unico monoblocco di acciaio inox AISI 304/316 e completi di tutti i componenti necessari allo sviluppo del prodotto finito. Ingegneria Alimentare realizza quindi micro-birrifici chiavi-in-mano che vanno semplicemente allacciati alla rete elettrica e a quella idrica. Per tutti viene garantita l’opzione di essere automatizzati con quadro elettrico sinottico computerizzato e controllabile via Internet.

La composizione base, consigliata per i pub, prevede un impianto di cottura a doppio/triplo tino in singola/doppia cotta. Si producono anche impianti a 4 tini fino a 5.000l in doppia cotta. Gli impianti possono essere realizzati in continuo e a batch, sia a circolazione di vapore che olio diatermico e possono essere dotati di generatore di vapore elettrico o a gas. Il controllo elettronico delle fasi è gestito da PLC con touch screen.

In generale, quindi, i mini birrifici Ingegneria Alimentare sono costituiti da:

• Tino di ammostamento, filtro per gli impianti a due tini in doppia cotta

• Tino di bollitura, whirlpool per impianti a due tini in doppia cotta

• Tino di grant

• Scambiatore di calore, a piastre o a tubo

• Controllo elettronico delle fasi di processo tramite PLC con touch screen

I serbatoi che Ingegneria Alimentare realizza sono sempre prodotti in conformità alle normative vigenti più stringenti. Le tipologie vanno dal fermentatore completamente termo-controllato, ai maturatori in pressione con piastre di refrigerazione ad immersione. Possono essere semplici o in pressione, a circolazione di vapore, olio diatermico o fluido refrigerante. I serbatoi di fermentazione e stoccaggio sono completamente attrezzati con giunti di raffreddamento, isolamenti, sistema di raffreddamento e automazione di temperatura e pressione.

DSC_0056The best beer with Ingegneria Alimentare solutions

Ingegneria Alimentare develops and produces high-automation machines and plants in full compliance with safety regulations in force

Ingegneria Alimentare Srl, based in Rende, in the province of Cosenza, using a highly specialized technical staff and partnership with various mechanical workshops, develops and implements, in collaboration with its customers, machines and plants for the food industry featuring high-level automation and in full compliance with current safety regulations.

Development in virtual environment

Thanks to its technological resources, Ingegneria Alimentare Srl is able to make the complete design cycle from the concept to virtual environment development for operating tests before construction.

After design analysis, study of technical and financial feasibility, definition of the technology system and simulation with high technology software, it is possible to test the system in all ways of using, thus reducing the production costs and design errors.

Ingegneria Alimentare Srl can simulate:

• Industrial process

• Dynamic computational fluid

• Analysis of the finite elements

• Static and dynamic analysis of elements

• Handling the useful life of the product

All the simulation tests are subsequently validated by laboratory tests and the whole process is carried out in full compliance with the safety and hygiene regulations in force in the country of destination of the plant or machinery.

Ingegneria Alimentare Srl has a full range of mini brewery and micro brewery for the production of craft beer. Alongside the production of standard lines, it can customize each plant based on specific customer requirements. It handles all of its plants with the best materials and the latest technology available because our products are flexible and customizable according to the brewing needs of all size breweries.

All Ingegneria Alimentare systems are made entirely of a single AISI 304/316 stainless steel monobloc and completed with all the components required for the development of the finished product. Therefore, the company makes “plug and play” micro-breweries that simply connect to the power grid and water supply. For all, Ingegneria Alimentare has the option of being automated with a computerized and controllable online synoptic electric panel.

Ingegneria Alimentare basic bedding, recommended for pubs, features a double / triple-sized single / double-baking system. However, the company comes up with 4 teens up to 3.000l in double glazing. The plants can be continuously and batched, both with vapour and diathermic oil, and can be equipped with an electric or gas steam generator. The electronic phase control is operated by PLC with touch screen.

The plants can be automated with a computerized and online controllable electronic synoptic panel.

In general, the plant consists of:

• Tinned tin, filter for double tin kettle plants

• Boiling tin, whirlpool for double tin kettle plants

• Tin of Grant

• Plate or tube heat exchanger

• Electronic phase process control via PLC with touch screen

The tanks Ingegneria Alimentare produces are always manufactured in accordance with the most stringent regulations in force. Types range from the fully controlled thermo-controlled fermenter to the pressurized maturators with immersion refrigeration plates. They can be simple or under pressure, with steam circulation, diathermic oil or coolant.