FANUC iHMI, il controllo intelligente

FANUC iHMI, il controllo intelligente

La via al 4.0 di FANUC non punta soltanto a “come” potenziare l’efficienza produttiva, ma anche a “chi” ne deve trarre beneficio, mettendo l’uomo al centro

Quando si pensa alla Fabbrica del Futuro immediatamente la mente corre a Internet of Things, intelligenza artificiale, cloud, Big Data… Lo sfruttamento smart di questi apre infinite opportunità di crescita per le aziende e permette loro di consolidare la propria competitività.

La via al 4.0 di FANUC non punta soltanto a “come” potenziare l’efficienza produttiva, ma anche a “chi” ne deve trarre beneficio, mettendo l’uomo al centro. L’innovazione tecnologica introdotta che è destinata ad avere il maggior impatto sulla qualità del lavoro degli operatori è senz’altro la nuova interfaccia iHMI dei controlli, che oggi si veste di un nuovo aspetto più intuitivo per venire incontro alle esigenze di trasparenza e facilità d’uso della Fabbrica Intelligente.

L’interfaccia iHMI, comune ai controlli numerici e ai controllori per robot FANUC, è caratterizzata da un’estrema semplicità di utilizzo e da una serie di funzionalità aggiuntive che potenziano le prestazioni semplificando l’interazione con gli operatori, contribuendo in maniera netta a ridurre il tempo ciclo e ad aumentare la produttività.

Disponibile nelle versioni da 10,4’’, 15’’, 19’’ e nel nuovo formato da 21.5’’, l’interfaccia dei controlli FANUC è caratterizzata da un layout delle schermate user-friendly. iHMI è basata su icone con moderno design flat ed è suddivisa in 4 categorie principali che semplificano la programmazione: Planning, Machining, Improvement e Utility, completa di web browser integrato e della possibilità di caricare tutti i manuali e la documentazione relativa al funzionamento dei prodotti FANUC.

In un’unica schermata sono presenti le principali funzioni relative al controllo, in questo modo non è più necessario navigare in avanti o indietro per visualizzare le informazioni. Qui gli utenti possono scrivere e modificare direttamente codici G, impostare e modificare parametri relativi alla posizione dell’utensile o alla compensazione, controllare i dati relativi alla velocità di avanzamento e del mandrino. Una serie di parametri preimpostati consente di affrontare con più sicurezza diverse lavorazioni di fresatura e tornitura.

Così come la parte software, anche l’hardware è stato riprogettato: ultrapiatto, con tasti disposti in modo funzionale. Nel caso del nuovo Panel iH Pro, i tasti fisici sono stati eliminati per lasciare spazio ad un’unica, grande display unit Full-HD da 21.5’’ completamente touchscreen, che eleva la user experience del controllo a livelli finora inediti.

Smart control with FANUC iHMI

FANUC’s way to Industry 4.0 is committed not only to “how” to increase the overall efficiency, but also to “who” must benefit from these innovations, with humans as main protagonists of this change

Thinking about the paradigms of the Future Factory, one immediately goes to Internet of Things, artificial intelligence, cloud and Big Data. The smart exploitation of these opens up endless opportunities for companies and helps them consolidate their competitiveness.

FANUC’s way to Industry 4.0 is committed not only to “how” to increase the overall efficiency, but also to “who” must benefit from these innovations, with humans as main protagonists of this change. Among all technological innovations that FANUC introduced recently, one that is destined to have the greatest impact on the work of operators is iHMI, the new interface of FANUC’s controls, which today shows a new, more intuitive look to meet with all needs of ease of operation.

The iHMI interface, common to FANUC’s CNC and robot controllers, is characterized by simplicity of use and a series of additional features that enhance performance by simplifying the interaction with operators, thus contributing to reduce cycle time and to boost productivity.

Available in 10.4’’, 15’’, 19’’ and in the new 21.5’’ format, this interface is characterized by a user-friendly layout. Its menu is based on modern, flat-designed icons and is divided into 4 main categories that make programming easy: Planning, Machining, Improvement and Utility. It is completed by an integrated web browser and the possibility to load all manuals and documentation related to FANUC’s products.

All main functions related to the control are available in a single screenshot; in this way it is no longer necessary to navigate forward or backward to view the information. Users can write and edit G codes directly, set and change parameters regarding tool position or compensation, and check the data relative to the feed and spindle speed. A series of pre-set parameters makes it possible to deal with different types of milling and turning operations with greater accuracy.

As well as the software part, the hardware has been redesigned, too: ultra flat, with functionally arranged buttons. In the case of the new Panel iH Pro, the physical keys have been eliminated to make room for a single, full 21.5’’ Full-HD display unit, fully touchscreen, which elevates the user experience of the control to previously unpublished levels.