F.S.T. : sviluppo e ricerca costanti

F.S.T. : sviluppo e ricerca costanti

F.S.T. ricerca nuove tecnologie e materiali all’avanguardia per creare un prodotto completo che soddisfi le richieste dei clienti

F.S.T. – Fast Seal & Transmission– si caratterizza come produttore di sistemi di tenuta attraverso la tecnologia delle macchine a controllo numerico per diversi settori, ma negli anni si è specializzata soprattutto nei settori del Food & Beverage e Farmaceutico. In virtù della propria esperienza decennale, l’azienda F.S.T. è in continua ricerca di nuove tecnologie e materiali all’avanguardia, per creare un cosiddetto ‘turnkey product’, un prodotto completo, che soddisfi le richieste dei clienti.

Il punto di forza dell’azienda è l’essere produttori diretti di guarnizioni a disegno. Ciò significa che le guarnizioni vengono disegnate e realizzate in base alle esigenze del cliente, permettendo così di essere competitivi sul mercato, in termini di costi e di tempi di produzione. Flessibilità, innovazione e velocità sono per F.S.T. valori di fondamentale importanza per la crescita del business.

L’esperienza acquisita con gli anni e la capacità tecnica di sviluppo hanno permesso all’azienda di instaurare rapporti di partnership con clienti che acquistano da importanti aziende a livello europeo, provenienti da Spagna, Grecia, Germania e Francia.

I materiali utilizzati spaziano dagli elastomeri (NBR, EPDM, FPM) ai poliuretani e ai vari compound di PTFE tutti certificati secondo le più importanti normative come ad esempio la normativa Europea EU1935/2004, la normativa FDA, KTW, WRAS, NSF o UE10/2011.

Per soddisfare le crescenti esigenze dell’industria alimentare F.S.T. ha studiato un modello di O-Rings e un compound di PTFE definiti “metal detectable” che permettono di ridurre enormemente il rischio di contaminazione del prodotto, facendo sì che le particelle di polimero non entrino a contatto con la catena di produzione e quindi nel prodotto finito. Le particelle di elastomero o PTFE sono facilmente rilevabili dalla maggior parte delle tecniche di rilevamento di metallo convenzionali già in atto sulle linee di produzione. Nel caso un frammento di materiale dovesse essere rilevato, la linea di produzione può essere interrotta immediatamente, rimuovendo rapidamente eventuali prodotti contaminati, prima che raggiungano la filiera o che entrino nel prodotto finito sigillato. Frammenti di dimensioni inferiori ai 2mm possono essere identificati da apparecchiature metal detector ovviando quindi ad un dannoso problema di contaminazione. I “metal detectable O-Rings” di F.S.T., conformi alla certificazione FDA CFR 21 177.2600 sono disponibili in una vasta gamma di materiali tra cui silicone, NBR, EPDM e FKM.

F.S.T., ormai riconosciuta come leader nel settore, è in continuo sviluppo sia in termini di clientela sia di sviluppo tecnico. In un’ottica di miglioramento l’azienda mira nel breve termine ad uno sviluppo più ampio sul mercato estero e allo stesso tempo ad un consolidamento e affermazione sul territorio nazionale.

Il comparto del Food & Beverage potrà sempre contare sul costante supporto di F.S.T. da parte dei tecnici-commerciali di zona, che vengono formati e costantemente aggiornati direttamente in azienda attraverso training specifici sulle applicazioni e innovazioni dei materiali.

Constant development and research

The company researches into new technologies and innovative materials, in order to satisfy clients’ expectations with a turnkey product

F.S.T. – Fast Seal & Transmission – distinguishes itself from normal suppliers as direct manufacturer of sealing systems for various industries, focused especially in the Food & Beverage and Pharmaceutical industries. The company is ramping up its research into new technologies and innovative materials, in order to satisfy clients’ expectations with a turnkey product, in other words a complete solution ready for use.

One of the most important strengths of F.S.T. is having specialised technicians who design & manufacture custom-engineered sealing systems, thanks to the technology of Computerized Numerical Control (CNC) Machining. This allows the company to be flexible, trustworthy as well as competitive in terms of costs and lead time, important values that take a fundamental role for the business growth.

The expertise gained from its ten years’ experience has enabled F.S.T. to establish strong partnerships with clients purchasing from notable companies throughout Europe, such as Spain, Greece, Germany and France.

The materials used from F.S.T. range from elastomers (NBR, EPDM, FPM) to polyurethanes and yet to various compounds of PTFE, all guaranteed by the most important regulations, e.g. European Reg. EU1935/2004, FDA, KTW, WRAS, NSF o UE10/2011.

The Food & Beverage industry is nowadays in constant expansion, so to meet the overall demand, F.S.T. has studied and realised the so-called ‘metal detectable O-Rings’ a new type of O-Rings & a compound of PTFE, that helps preventing the risk of product contamination, making sure the particles of polymer do not affect the production chain. The particles of elastomer or PTFE can be easily identified from the majority of metal detection techniques, already in use in the production lines. If you detect a fragment of material, the production line can be interrupted immediately, and any possible contaminated product quickly removed, before they get to the supply chain or to the sealed product.

Any fragments below 2 mm can be spotted by appropriate metal detectors, avoiding any dangerous contamination problem. F.S.T. provides its ‘metal detectable O-Rings’ conforming to regulation FDA CFR 21 177.2600 and in different materials from silicone, NBR to EPDM and FKM.

F.S.T., market leader in the production of sealing systems, is in continuous development in terms of clientele and technical innovation. The company aims within a short time to a wider development on the international market, as well as to a consolidation on the national territory.

The Food & Beverage Industry can always count on the advice and expertise of F.S.T. technical support team, trained on site and kept constantly up-to-date through refresher courses about the new engineering applications and innovations, to improve their skills and knowledge.