Pompe per Vuoto DVP: i migliori risultati in ogni ambito industriale

Pompe per Vuoto DVP: i migliori risultati in ogni ambito industriale

dvpPompe a secco e lubrificate per l’industria alimentare, l’imbottigliamento ed il packaging

Il vuoto non è soltanto lo stato fisico più comune nell’Universo: nei più disparati settori industriali, infatti, il vuoto e gli strumenti che lo producono (tipicamente, le pompe) sono indispensabili per la realizzazione di innumerevoli applicazioni tra cui il sottovuoto alimentare, il trasporto pneumatico, il packaging, la creazione di ambienti sterili, e più di duecento altri utilizzi.

DVP Vacuum Technology è una realtà protagonista da oltre quarant’anni nel settore del vuoto e sviluppa la sua produzione nella tecnologia a secco con le pompe a palette, pompe claw, pompe a pistone, pompe a lobi, turbine e, nella tecnologia lubrificata, con le pompe a palette lubrificate, pompe a bagno d’olio, sistemi industriali e ospedalieri.

L’industria alimentare è tra i principali utilizzatori del vuoto: le pompe, infatti, trovano applicazione nelle più classiche lavorazioni degli alimenti, nelle macchine per la cottura e nell’imbottigliamento, ma anche in settori come il lavaggio delle verdure, l’essiccazione del prosciutto, l’aerazione delle patate, le macchine per la pulizia del salmone e le insaccatrici per salsicce. Altri usi delle pompe per vuoto contemplano la lavorazione del latte, la torrefazione del caffè e la produzione dello zucchero.

Nel packaging di prodotti alimentari la tecnologia del vuoto è protagonista nelle macchine per il riempimento e la chiusura, nel confezionamento alimentare e formatura degli alimenti e produzione di contenitori in PET. La tecnologia DVP si presta all’utilizzo anche in campi più specifici, come la rimozione di sfridi e imballaggi in atmosfera modificata.

Anche per l’imballaggio di prodotti non alimentari il vuoto è fondamentale: blisteratrici, riempitrici, sigillatrici di vaschette.

Le pompe per vuoto lubrificate vengono utilizzate quando il flusso aspirato può contenere umidità o quando è richiesta una migliore pressione finale, le pompe per vuoto a secco possono lavorare, a qualsiasi valore di pressione, in continuo esclusivamente con aria pulita e secca.

Uno dei frutti più recenti della ricerca svolta in DVP LAB, il laboratorio innovativo di DVP, è il rivoluzionario StarLink, un dispositivo 4.0 “intelligente” che sfrutta la tecnologia dell’”Internet of Things” per monitorare e controllare in tempo reale il funzionamento della pompa, in modo da pianificare la manutenzione, evitare fermi macchina e controllare i costi.

L’innovazione è la base ed il futuro di DVP che vede nella ricerca e sviluppo il cuore pulsante del fare impresa.

Alimenti-e-imbottigliamentoDVP vacuum pumps: the best results in any industrial sector

Dry and lubricated pumps for the food, bottling and packaging industry

Void is not only the most common physical state in Universe; in the most diverse industrial sectors, void and vacuum equipment (usually, pumps) are crucial to many applications, such as food vacuum, pneumatic transport, packaging, creation of sterile environments, and more than two hundred different uses.

DVP Vacuum Technology has been a main player of the vacuum technology sector for more than forty years; it has developed: a dry technology range consisting in vane pumps, claw pumps, piston pumps, lobe pumps, blowers; a lubrication technology range with lubricated vane pumps, oil sealed pumps; industrial and hospital systems.

The food industry is one of the major users of the vacuum technology; in fact, pumps can be applied in the most typical food processing, in cooking and bottling machines, as well as in different sectors for vegetables cleaning, ham drying, potato aeration, salmon processing machines, and sausage making machines. Vacuum pumps can also be used in milk processing, coffee roasting, and sugar production.

In food packaging, vacuum technology is the crucial element in filling and closing machines, in food packing, food forming, and PET container production. DVP technology can also be applied in more specific areas, such as scrap removal and MAP. Vacuum is also essential to non-food product packaging: blister-packaging machines, filling machines, tray sealers.

Lubricated vacuum pumps are used when the sucked flow contains humidity or when higher final pressure is requested, dry vacuum pumps can run at any pressure, and in continuous only with clean and dry air.

One of DVP LAB’s most recent successes is StarLink, the revolutionary 4.0 smart device exploiting the “Internet of Things” technology to check and control in real time the working parameters of the pump, in such a way as to schedule maintenance, to avoid unexpected downtimes, and monitor costs.

Innovation is the ground and the future of DVP, which understand research and development as the beating heart of doing business.