Craft Beer Italy: materie prime, tecnologie, packaging e marketing per la birra...

Craft Beer Italy: materie prime, tecnologie, packaging e marketing per la birra artigianale

Craft Beer Italy: si amplia la location, ma si conferma il format vincente fatto di incontri B2B, formazione di qualità e partner di rilievo

Dal 27 al 28 marzo 2019 torna l’appuntamento con Craft Beer Italy, conferenza e mostra per materie prime, tecnologie, packaging e marketing per la birra artigianale. Craft Beer Italy 2017 ha fatto centro, proponendo un format che mancava sul mercato italiano e che ha convinto tutti gli attori del mondo della birra artigianale, attirando visitatori da 21 Paesi.
Dopo il successo della prima edizione non si poteva che scegliere una location più grande, per questo Craft Beer Italy 2019 si sposta al MiCo Lab Milano Congressi. La struttura è situata nella zona CityLife, nelle immediate vicinanze del vecchio quartiere fieristico di Milano ed è servita dalla metropolitana Lilla (M5 – fermata Portello). Grazie al suo stile industriale MiCo Lab regalerà di certo alla comunità della birra artigianale in visita un’atmosfera unica, piacevole e professionale e allo stesso tempo consentirà agli espositori di avere più spazio, per presentare tutto ciò che può servire ad un birrificio. Craft Beer Italy 2019 riconferma naturalmente il suo format vincente: una manifestazione rigorosamente B2B aperta solo ad operatori, dove i birrifici in visita hanno l’opportunità unica di toccare con mano le innovazioni in tema di materie prime, tecnologie, packaging e marketing specifiche per la birra artigianale, proposte da espositi nazionali e internazionali selezionati. É motivo di orgoglio per la manifestazione che molte realtà internazionali abbiano scelto Craft Beer Italy come unica piattaforma italiana dove presentarsi. Accanto all’area espositiva Craft Beer Italy 2019 proporrà un programma conferenze ricchissimo di interventi con relatori internazionali di spicco. Il livello tecnico sarà ancora più elevato del 2017, per offrire sempre più stimoli a tutto il comparto, compresi i birrifici più strutturati. Il successo del 2017 non sarebbe stato possibile senza il supporto di Doemens e VLB Berlino, due partner internazionali, che si sono già messi all’opera per il 2019, al fine di mettere a servizio dei birrifici italiani le conoscenze raccolte in 150 anni di attività di ricerca e formazione. Anche Unionbirrai e i suoi associati giocheranno un ruolo essenziale, sia per le degustazioni, che per le conferenze. Craft Beer Italy 2019 però non riconferma solo la formula vincente del 2017, ma punta ad attirare sempre più espositori e visitatori con iniziative e contenuti di qualità, che sappiano valorizzare il mondo della birra artigianale. E’ in quest’ottica che Craft Beer Italy 2019 avrà l’onore di ospitare il Campionato Italiano dei Biersommelier Doemens, che porterà a Milano i migliori sommelier italiani. Verrà poi lanciata la prima edizione del concorso dedicato alle etichette rigorosamente per birra artigianale “Best Craft Beer Label 2019 – quando l’etichetta fa la differenza”, nato per riconoscere e stimolare lo sforzo dei birrifici artigianali italiani al continuo miglioramento della propria immagine e forza comunicativa verso i consumatori. E’ possibile consultare il sito ufficiale di Craft Beer Italy 2019 per visionare la lista espositori ed il programma conferenze della passata edizione. A breve saranno disponibili anche le informazioni sul 2019. L’appuntamento è, quindi, il 27 e il 28 marzo 2019 al MiCo Lab, che verrà animato da conferenze, mostre e workshop dedicati alla cultura della birra artigianale e alle emozioni che ci regala.
www.beviale-family.com

Raw materials, technologies, packaging and marketing for craft beer

Craft Beer Italy 2019: bigger location and the same successful format made of B2B meetings and a high-level training program as well as strong partners

Craft Beer Italy, conference and exhibition for raw materials, technologies, packaging and marketing for craft beer will be back on 27th and 28th March 2019. Craft Beer Italy 2017 hit the target, offering a new format missing on the Italian market, which convinced all the actors of the craft-beer world and attracted visitors from 21 countries. After the first successful edition, it was high-time to move to a bigger location: Craft Beer Italy 2019 will therefore be held in MiCo Lab Milano Congressi. The building is located in the CityLife area, very close to former Milan’s Exhibition Center, and is served by underground. Thanks to its industrial style, MiCo Lab will guarantee the visiting craft-beer community a unique, pleasant and professional atmosphere; at the same time it will provide exhibitors with bigger areas to present everything a brewery may need. Craft Beer Italy 2019 reconfirms its successful format: a B2B event exclusively for professional operators, where visiting brewers have the chance to see with their eyes all innovations regarding raw materials, technologies, packaging and marketing specific for craft beer production, offered by selected exhibitors, both Italian and international. Craft Beer Italy is proudly the only Italian platform chosen by many international companies to showcase their products. Together with the exhibition area at Craft Beer Italy 2019, you will find a rich conference program with famous international speakers. Compared to 2017, the technical level of the presentations will be even higher to provide more and more impulses for the branch, including well-developed and structured breweries. The success of the event 2017 would not have been possible without the support of Doemens and VLB Berlin, two international partners who are already working on the next event, in order to pass on their know-how, the result of 150 years of research and training, to Italian brewers. Also Unionbirrai and its members will play a vital role, both for the tasting areas and for the conferences. Besides reconfirming its winning formula, Craft Beer Italy 2019 aims at attracting more and more exhibitors and visitors with its high-quality contents and initiative, that will provide added value to the craft beer scene. In this framework, Craft Beer Italy will have the honor to host the Italian Championship of Beer Sommeliers Doemens, that will lead the best Italian sommeliers to Milan. In addition to this, Craft Beer Italy 2019 will launch the first edition of the contest dedicated to craft beer labels Best Craft Beer Label 2019 – when the label makes the difference, which aims at promoting the efforts of Italian craft brewers to improve their image and communicative power. Further information and updates regarding the event can be found at http://www.craft-beer-italy.it/en/.
Save the date for 27th and 28th March 2019. Craft Beer Italy looks forward to welcoming all visitors at MiCo Lab, with its rich exhibition area, conferences and workshops and collateral program completely dedicated to the amazing craft beer movement.